Loading...

FORMAZIONE GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI

FORMAZIONE GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI
  • Scadenza : 10-06-2018
  • Codice :
  • Area territoriale :

L’iniziativa prevede la selezione di  250 imprese agricole condotte da giovani agricoltori (di età inferiore a 41 anni) interessati a partecipare ad azioni formative e scambi di conoscenze in due fine settimana non consecutivi, attraverso lezioni frontali, metodi basati sul problem-solving e action-learning, avvalendosi anche di testimonianze di casi di successo; sviluppo di competenze non convenzionali; laboratori e networking, anche tra discenti e docenti; momenti di interazione ed eventi specifici. Inoltre, per un gruppo più ristretto di giovani imprenditori, che saranno selezionati durante le giornate di formazione tra quelle che mostreranno le migliori competenze, saranno organizzate azioni tra coaching in azienda e study visit.

SOGGETTI AMMISSIBILI

  1. in caso di ditta individuale: l’imprenditore agricolo deve essere il titolare o il rappresentante legale dell’azienda con un’età non superiore ai quarantuno (41) anni alla data di presentazione della domanda.
  2.  in caso di società semplici, in nome collettivo e cooperative, e di capitali: l’imprenditore agricolo deve essere rappresentante legale dell’azienda e deve avere un’età non superiore ai quarantuno (41) anni alla data di presentazione della domanda.
  3. non rientrare nella categoria delle grandi imprese.
  4. non rientrare nella categoria delle imprese in difficoltà.
  5. non essere soggetto destinatario di un ordine di recupero pendente a seguito di una precedente decisione della Commissione europea che dichiara gli aiuti illegittimi e incompatibili con il mercato interno.
  6. non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di concordato preventivo, di amministrazione straordinaria, o nei cui riguardi sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazione.
  7. non essere nella categoria di soggetti nei cui confronti è pendente un procedimento per l’applicazione di una delle misure di prevenzione.
  8. non rientrare nella categoria di soggetti nei cui confronti è stata pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato o emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile, oppure dell’applicazione della pena su richiesta.
  9. non aver commesso gravi infrazioni debitamente accertate alle norme in materia di sicurezza e a ogni altro obbligo derivante dai rapporti di lavoro.
  10. non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse e alle norme in materia di contributi previdenziali e contributivi secondo la legislazione italiana.

SPESE AMMISSIBILI

Per la partecipazione alle attività formative sono sostenute da ISMEA esclusivamente le seguenti spese:
a) spese per l’organizzazione di azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze (come corsi di formazione, seminari e coaching), attività dimostrative e azioni di informazione;
b) spese di viaggio, soggiorno e vitto dei partecipanti;
c) costi di prestazione di servizi di sostituzione durante l’assenza dei partecipanti.
Restano escluse tutte le altre eventuali spese non espressamente indicate che sono a carico dei partecipanti.
L’intensità degli aiuti non supera il 100% dei costi ammissibili.
Gli aiuti oggetto del presente bando di concorso non comportano pagamenti diretti ai beneficiari, ma sono direttamente versati ai prestatori delle azioni promozionali, dei servizi di trasferimento di conoscenze, delle azioni di informazione.

MODALITA DI PARTECIPAZIONE

A pena di esclusione, la domanda di partecipazione al presente bando deve essere trasmessa a in forma telematica mediante il portale dedicato (http://strumenti.ismea.it) e potrà essere presentata a partire dalle ore 12,00 del giorno 11/05/2018, data di apertura dello sportello telematico, fino alle ore 23,59 del giorno 10/06/2018, data di scadenza per la presentazione delle domande.
La domanda deve essere compilata da un soggetto accreditato.
Non è consentita la presentazione, da parte di uno stesso soggetto, di più di una domanda di partecipazione.
Nel caso di presentazione di più di una domanda di partecipazione verrà presa in considerazione la prima domanda compilata e convalidata dal sistema.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Richiedi maggiori informazioni

Inviando questo form dichiarerai di aver letto la nostra politica sulla privacy ed acconsentirai al trattamento sui dati personali
Perfetto! La sua richiesta è stata invaita con successo!
OPS! Si è verificato un errore nell'elaborazione della richiesta. Riprova più tardi

Potrebbe interessarti: