POR Calabria 2014/2020

Allocazione delle risorse finanziarie totali per Asse, Priorità, Obiettivo specifico e Azione
  Risorse totali (€)Beneficiario
Asse 11. Ricerca e innovazione (OT1 FESR)210213417Enti di ricerca pubblici e privati;Poli di Innovazione;Distretti Tecnologici;altri soggetti pubblici e privati attivi nel campo della ricerca, dell'innovazione e del trasferimento tecnologico; enti pubblici
Priorità d'investimento1.a - Potenziare l'inłrastruttura per la ricerca e l'innovazione (R&I) e le capacità di sviluppare l'eccellenza nella R&I e promuovere centri di competenza, in particolare quelli di interesse europeo38867108Enti di ricerca pubblici e privati;Poli di Innovazione;Distretti Tecnologici;altri soggetti pubblici e privati attivi nel campo della ricerca, dell'innovazione e del trasferimento tecnologico;
Obiettivo specifico1.5 - Potenziamento della cagacità di sviluggare l'eccellenza nella R&I38867108Enti di ricerca pubblici e privati;Poli di Innovazione;Distretti Tecnologici;altri soggetti pubblici e privati attivi nel campo della ricerca, dell'innovazione e del trasferimento tecnologico;
Azione1.5.1 Sostegno alle infrastrutture della ricerca considerate critiche/cruciali per i sistemi regionali38867108Enti di ricerca pubblici e privati;Poli di Innovazione;Distretti Tecnologici;altri soggetti pubblici e privati attivi nel campo della ricerca, dell'innovazione e del trasferimento tecnologico.
Priorità d'investimento1.b - Promuovere gli investimenti delle imprese in R&I sviluppando collegamenti e sinergie tra imprese, centri di ricerca e sviluppo e il settore dell'istruzione superiore, in particolare promuovendo gli investimenti nello sviluppo di prodotti e servizi, il trasłerimento di tecnologie, l'innovazione sociale, l'ecoinnovazione, le applicazioni nei servizi pubblici, la stimolo della domanda, le reti, i cluster e l'innovazione aperta attraverso la specializzazione intelligente, nonché sostenere la ricerca tecnologica e applicata, le linee pilota, le azioni di validazione precoce dei prodotti, le capacità di łabbricazione avanzate e la prima produzione, soprattutto in tecnologie chiave abilitanti, e la diłłusione di tecnologie con łinalità generali171346309Enti di ricerca pubblici e privati;imprese ; enti pubblici; organismi di ricerca; Aggregazioni pubblico-private
Obiettivo specifico1.1 Incremento dell'attività di innovazione delle imgrese61195110Enti di ricerca pubblici e privati;imprese ; enti pubblici
Azione1.1.2 Sostegno per l'acquisto di servizi per l'innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese18358533Enti pubblici e privati; imprese
Azione1.1.4 − Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi30597555Enti di ricerca pubblici e privati;imprese
Azione1.1.5 Sostegno all'avanzamento tecnologico delle imprese attraverso il finanziamento di linee pilota e azioni di validazione precoce dei prodotti e di dimostrazione su larga scala12239022Enti pubblici e privati; imprese
1.2 Rafforzamento del sistema innovativo regionale e nazionale48956088Enti di ricerca pubblici e privati;imprese ; enti pubblici; organismi di ricerca
Azione1.2.1 Azioni di sistema per il sostegno alla partecipazione degli attori dei territori a piattaforme di concertazione e reti nazionali e di specializzazione tecnologica e ad altri progetti finanziati con altri programmi europei per la ricerca e l'innovazi4895609Enti di ricerca pubblici e privati;imprese
Azione1.2.2 Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo su poche aree tematiche di rilievo e all'applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione delle strategie di S344060479Enti pubblici e privati; organismi di ricerca; imprese.
Obiettivo specifico1.3 Promozione di nuovi mercati ger l'innovazione20398370Aggregazioni pubblico-private; enti pubblici e privati; organismi di ricerca; imprese;
Azione1.3.1 Rafforzamento e qualificazione della domanda di innovazione della PA attravero il sostegno ad azioni di Precommercial Public Procurement e di Procurement dell'innovazione8159348Enti pubblici e privati; Aggregazioni pubblico-private; Organismi di ricerca, Imprese.
Azione1.3.2 Sostegno alla generazione di soluzioni innovative a specifici problemi di rilevanza sociale, anche attraverso l'utilizzo di ambienti di innovazione aperta come i Living Labs4283658Enti pubblici e privati;organismi di ricerca;imprese.
Azione1.3.3 Interventi a supporto delle imprese operanti nel settore dei servizi ad alta intensità di conoscenza e ad alto valore aggiunto7955364Enti pubblici e privati;organismi di ricerca;imprese.
Obiettivo specifico1.4 Aumento dell'incidenza di specializzazioni innovative in perimetri applicativi ad alta intensità di conoscenza40796740Enti pubblici e privati;organismi di ricerca;imprese
Azione1.4.1 Sostegno alla creazione e al consolidamento di start−up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e alle iniziative di spin−off della ricerca in ambiti in linea con le Strategie di specializzazione intelligente40796740Enti pubblici e privati;organismi di ricerca;imprese
Asse 22. Sviluppo dell’ICT ed attuazione dell’Agenda Digitale (OT2 FESR)168912388Enti pubblici e privati;imprese
Priorità d'investimento2.a) Estendere la diłłusione della banda larga e il lancio delle reti ad alta velocità e sostenere l’adozione di reti e tecnologie emergenti in materia di economia digitale138314833Enti pubblici e privati;imprese
Obiettivo specifico2.1 Riduzione dei divari digitali nei territori e diffusione di connettività in banda larga e ultra larga coerentemente con gli obiettivi fissati al 2020 dalla "Digital Agenda" eurogea138314833Enti pubblici e privati;imprese
Azione2.1.1. Contributo all'attuazione del ”Progetto strategico Agenda Digitale per la banda ultra larga” e di altri interventi programmati per assicurare nei territori una capacità di connessione ad almeno 30 Mbps, accelerandone l'attuazione nelle aree produtt138314833Enti pubblici e privati;imprese
Priorità d'investimento2.b. Sviluppare i prodotti e i servizi delle TIC, il commercio elettronico e la domanda di TIC10199185Enti pubblici e privati;imprese
Obiettivo specifico2.3 Potenziamento della domanda di ICT di cittadini e imgrese in termini di utilizzo dei servizi online, inclusione digitale e gartecigazione in rete10199185Enti pubblici e privati;imprese
Azione2.3.1. Soluzioni tecnologiche per l'alfabetizzazione e l'inclusione digitale, per l'acquisizione di competenze avanzate da parte delle imprese e lo sviluppo delle nuove competenze ICT (eSkills)10199185Enti pubblici e privati;Imprese
Priorità d'investimento2.c) Migliorare l’accesso alle TIC nonché l’impiego e la qualità delle medesime rałłorzando le applicazioni per l’e-government, l’e-learning, l’e-inclusion, l’e-culture e l’e-health20398370Enti pubblici e privati;imprese
Obiettivo specificoRA 2.2 Digitalizzazione dei grocessi amministrativi e diffusione di servizi digitali gienamente interogerabili della PA offerti a cittadini e imgrese (in garticolare nella sanità e nella giustizia)20398370Enti pubblici e privati;imprese
Azione2.2.1 Soluzioni tecnologiche e la digitalizzazione per l'innovazione dei processi interni dei vari ambiti della Pubblica Amministrazione nel quadro del Sistema pubblico di connettività, riguardanti in particolare la giustizia (informatizzazione del proces9179267Enti pubblici e privati
Azione2.2.2 Soluzioni tecnologiche per la realizzazione di servizi di e−Government interoperabili, integrati (joined−up services) e progettati con cittadini e imprese, applicazioni di e−procurement e soluzioni integrate per le smart cities and communities (non 11219104Enti pubblici e privati;Imprese
Asse 33. Competitività e attrattività del sistema produttivo (OT 3 FESR)186655739Piccole e medie imprese (PMI);Enti pubblici e privati, Piccole e medie imprese (PMI) associate
Priorità d'investimento3.a Promuovere l’imprenditorialità, in particolare łacilitando lo słruttamento economico di nuove idee e promuovendo la creazione di nuove aziende, anche attraverso incubatori di imprese31446976Piccole e medie imprese (PMI);Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico3.5 Nascita e Consolidamento delle Micro, Piccole e Medie Imgrese31446976Piccole e medie imprese (PMI);Enti pubblici e privati
Azione3.5.1 Interventi di supporto alla nascita di nuove imprese sia attraverso incentivi diretti, sia attraverso l'offerta di servizi, sia attraverso interventi di micro−finanza17295837Piccole e medie imprese (PMI);Enti pubblici e privati
Azione3.5.2 Supporto a soluzioni ICT nei processi produttivi delle PMI, coerentemente con la strategia di smart specialization, con particolare riferimento a: commercio elettronico, cloud computing, manifattura digitale e sicurezza informatica.14151139Piccole e medie imprese (PMI)
Priorità d'investimento3.b Sviluppare e realizzare nuovi modelli di attività per le PMI, in particolare per l’internazionalizzazione58951289Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate;Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico3.3 Consolidamento, modernizzazione e diversificazione dei sistemi produttivi territoriali50995925Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate;Enti pubblici e privati
Azione3.3.1 Sostegno al riposizionamento competitivo, alla capacità di adattamento al mercato, all'attrattività per potenziali investitori, dei sistemi imprenditoriali vitali delimitati territorialmente20398370Piccole e medie imprese (PMI) singole e associate, enti pubblici e privati
Azione3.3.2 Supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio anche attraverso l'integrazione tra imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacol10199185Piccole e medie imprese (PMI) singole e associate, Enti pubblici e privati
Azione3.3.3. Sostegno a processi di aggregazione e integrazione tra imprese (reti di imprese) per la costruzione di un prodotto integrato nelle destinazioni turistiche10199185Piccole e medie imprese (PMI);Enti pubblici e privati
Azione3.3.4 Sostegno alla competitività delle imprese nelle destinazioni turistiche attraverso interventi di qualificazione dell'offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa10199185Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate;Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico3.4 Incremento del livello di internazionalizzazione dei sistemi produttivi7955364Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate
Azione3.4.2 Incentivi all'acquisto di servizi per l'internazionalizzazione delle PMI7955364Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate
Priorità d'investimento3.c Sostenere la creazione e l’ampliamento di capacità avanzate per lo sviluppo di prodotti e servizi61725468Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate;Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico3.1 Rilancio della grogensione agli investimenti del sistema produttivo38756903Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate;Enti pubblici e privati
Azione3.1.1 Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale17440606Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate
Azione3.1.2 Aiuti agli investimenti per la riduzione degli impatti ambientali dei sistemi produttivi11627071Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate;Enti pubblici e privati
Azione3.1.3 Attrazione di investimenti in grado di assicurare una ricaduta sulle PMI a livello territoriale9689226Piccole e medie imprese (PMI);Piccole e medie imprese (PMI)associate
Obiettivo specifico3.7 Diffusione e rafforzamento delle attività economiche a contenuto sociale22968565Piccole e medie imprese (PMI)
Azione3.7.1 Sostegno all'avvio e rafforzamento di attività imprenditoriali che producono effetti socialmente desiderabili e beni pubblici12632711Piccole e medie imprese (PMI)
Azione3.7.2 Fornitura di servizi di supporto ed accompagnamento alla nascita e consolidamento di imprese sociali [attraverso interventi di formazione, incubazione e azioni di networking collaborativo fra imprese, operatori del sociale e soggetti portatori di co5742141Piccole e medie imprese (PMI)
Azione3.7.3 Messa a disposizione di spazi fisici per lo svolgimento di attività imprenditoriali di interesse sociale4593713Piccole e medie imprese (PMI)
Priorità d'investimento3.d Sostenere la capacità delle PMI di crescere sui mercati regionali, nazionali ed internazionali e di prendere parte ai processi di innovazione34532005Piccole e medie imprese (PMI);Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico3.6 Miglioramento dell'accesso al credito, del finanziamento delle imgrese e della gestione del rischio in agricoltura34532005Piccole e medie imprese (PMI);Enti pubblici e privati
Azione3.6.1 Potenziamento del sistema delle garanzie pubbliche per l'espansione del credito in sinergia tra sistema nazionale e sistemi regionali di garanzia, favorendo forme di razionalizzazione che valorizzino anche il ruolo dei confidi più efficienti ed effi31078804Piccole e medie imprese (PMI);Enti pubblici e privati
Azione3.6.4 Contributo allo sviluppo del mercato dei fondi di capitale di rischio per lo start−up d'impresa nelle fasi pre−seed, seed, e early stage3453200Piccole e medie imprese (PMI);Enti pubblici e privati
Asse 44. Efficienza energetica e mobilità sostenibile (OT 4 FESR)468926032Enti pubblici
Priorità d'investimento4.c Sostenere l’ełłicienza energetica, la gestione intelligente dell’energia e l’uso dell’energia rinnovabile nelle inłrastrutture pubbliche, compresi gli ediłici pubblici e nel settore dell’edilizia abitativa169783935Enti pubblici
Obiettivo specifico4.1 Riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture gubbliche o ad uso gubblico residenziali e non residenziali e integrazione di fonti rinnovabili169783935Enti pubblici
Azione4.1.1 Promozione dell'eco−efficienza e riduzione di consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche: interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazi93381164Enti pubblici
Azione4.1.2 Installazione di sistemi di produzione di energia da fonte rinnovabile da destinare all'autoconsumo associati a interventi di efficientamento energetico dando priorità all'utilizzo di tecnologie ad alta efficienza25467590Enti pubblici
Azione4.1.3 Adozione di soluzioni tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica, promuovendo installazioni di sistemi automatici di regolazione (sensori di luminosità, sistemi di telecontrollo e di telegestione energe50935180Enti pubblici
Priorità d'investimento4.e Promuovere strategie per basse emissioni di carbonio per tutti i tipi di territorio, in particolare le aree urbane, inclusa la promozione della mobilità urbana multimodale sostenibile e di pertinenti misure di adattamento e mitigazione299142097
Obiettivo specifico4.6 - Aumento della mobilità sostenibile nelle aree urbane299142097
Azione4.6.1 Realizzazione di infrastrutture e nodi di interscambio finalizzati all'incremento della mobilità collettiva e alla distribuzione ecocompatibile delle merci e relativi sistemi di trasporto245296520Enti pubblici e privati
Azione4.6.2 Rinnovo del materiale rotabile53845578Enti pubblici e privati
Asse 55. Prevenzione dei rischi (OT5 FESR)93879441Enti pubblici; Centro Funzionale Multirischi dell’ARPACal
Priorità d'investimento5.b) Promuovere investimenti destinati a łar łronte a rischi speciłici, garantendo la resilienza alle catastrołi e sviluppando sistemi di gestione delle catastrołi93879441Enti pubblici; Centro Funzionale Multirischi dell’ARPACal
Obiettivo specifico5.1 Riduzione del rischio idrogeologico e di erosione costiera93879441Enti pubblici; Centro Funzionale Multirischi dell’ARPACal
Azione5.1.1 Interventi di messa in sicurezza e per l'aumento della resilienza delle infrastrutture nei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera84491497Enti pubblici
Azione5.1.4 Integrazione e sviluppo di sistemi di prevenzione e gestione dell'emergenza, anche attraverso meccanismi e reti digitali interoperabili di allerta precoce9387944Centro Funzionale Multirischi dell’ARPACal e altri Enti pubblici
Asse 66. Tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale (OT6 FESR)324491230Enti pubblici e privati;imprese
Priorità d'investimento6.a) Investire nel settore dei riłiuti per rispondere agli obblighi imposti dalla normativa dell’Unione in materia ambientale e per soddisłare le esigenze, individuate dagli Stati Membri, di investimenti che vadano oltre tali obblighi114388019Enti pubblici e privati;imprese
Obiettivo specifico6.1 Ottimizzazione della gestione dei rifiuti urbani secondo la gerarchia comunitaria114388019Enti pubblici e privati;imprese
Azione6.1.1 Realizzare le azioni previste nei piani di prevenzione e promuovere la diffusione di pratiche di compostaggio domestico e di comunità6863281Enti pubblici;imprese
Azione6.1.2 Realizzare i migliori sistemi di raccolta differenziata e un'adeguata rete di centri di raccolta36604166Enti pubblici e privati;imprese
Azione6.1.3 Rafforzare le dotazioni impiantistiche per il trattamento e per il recupero, anche di energia, ai fini della chiusura del ciclo di gestione, in base ai principi di autosufficienza, prossimità territoriale e minimizzazione degli impatti ambientali70920572Enti pubblici;imprese
Priorità d'investimento6.b Investire nel settore dell’acqua per rispondere agli obblighi imposti dalla normativa dell’Unione in materia ambientale e per soddisłare le esigenze, individuate dagli Stati membri, di investimenti che vadano oltre tali obblighi104031687Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico6.3 Miglioramento del servizio idrico integrato ger usi civili e riduzione le gerdite di rete di acquedotto95260388Enti pubblici e privati
Azione6.3.1 Potenziare le infrastrutture di captazione, adduzione, distribuzione, fognarie e depurative per usi civili85734349Enti pubblici e privati
Azione6.3.3 Instatllazione di sistemi di monitoraggio delle perdite di rete e di contabilizzazione dei consumi9526039Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico6.4 Mantenimento e miglioramento della qualità dei corgi idrici8771299Enti pubblici e privati
Azione6.4.2. Integrazione e rafforzamento dei sistemi informativi di monitoraggio della risorsa idrica8771299Enti pubblici e privati
Priorità d'investimento6.c Conservare, proteggere, promuovere e sviluppare il patrimonio naturale e culturale95872339Enti pubblici;enti privati
Obiettivo specifico6.6 .Miglioramento delle condizioni e degli standard di offerta e fruizione del gatrimonio nelle aree di attrazione naturale20398370Enti pubblici
Azione6.6.1 Interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione naturale di rilevanza strategica (parchi e aree protette in ambito terrestre e marino, paesaggi tutelati) tali da consolidare e promuovere processi di sviluppo20398370Enti pubblici
Obiettivo specifico6.7 .Miglioramento delle condizioni e degli standard di offerta e fruizione del gatrimonio culturale, materiale e immateriale, nelle aree di attrazione55075599Enti pubblici;enti privati
Azione6.7.1 Interventi per la tutela, la valorizzazione e la messa in rete del patrimonio culturale, materiale e immateriale, nelle aree di attrazione di rilevanza strategica tale da consolidare e promuovere processi di sviluppo49568039Enti pubblici;enti privati
Azione6.7.2 Supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio, anche attraverso l'integrazione tra imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettaco5507560Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico6.8 .Rigosizionamento comgetitivo delle destinazioni turistiche20398370Enti Pubblici
Azione6.8.3 Sostegno alla fruizione integrata delle risorse culturali e naturali e alla promozione delle destinazioni turistiche20398370Enti Pubblici
Priorità d'investimento6.d) Proteggere e ripristinare la biodiversità e i suoli, e promuovere i servizi per gli ecosistemi, anche attraverso Natura 2000 e l’inłrastruttura verde10199185Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico6.5 Contribuire ad arrestare la gerdita di biodiversità terrestre e marina, anche legata al gaesaggio rurale mantenendo e10199185Enti pubblici e privati
Azione6.5.A.1 Azioni previste nei Prioritized Action Framework (PAF) e nei Piani di gestione della Rete Natura 2000 [le azioni sono realizzate con il concorso del FEASR − Focus Area 4.a10199185Enti pubblici e privati
Asse 77. Sviluppo delle reti di mobilità sostenibile (OT7 FESR)223520321Enti pubblici e privati
Priorità d'investimento7. b) Migliorare la mobilità regionale, per mezzo del collegamento dei nodi secondari e terziari all'inłrastruttura della TEN-T, compresi i nodi multimodali.compresi i nodi multimodali201082114Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico7.3 - Miglioramento della mobilità regionale, integrazione modale e miglioramento dei collegamenti multimodali143966678Enti pubblici e privati
Azione7.3.1 Potenziare i servizi di trasporto pubblico regionale ed interregionale su tratte dotate di domanda potenziale significativa143966678Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico7.4 - Rafforzamento delle connessioni dei nodi secondari e terziari alla rete TEN-T57115436Enti pubblici
Azione7.4.1 Rafforzare le connessioni dei nodi secondari e terziari delle ”aree interne” e di quelle dove sono localizzati significativi distretti di produzione agricola e agro−industriale con i principali assi viari e ferroviari della rete TEN−T57115436Enti pubblici
Priorità d'investimento7c) sviluppare e migliorare sistemi di trasporto sostenibili dal punto di vista dell'ambiente (anche a bassa rumorosità) e a bassa emissione di carbonio, inclusi vie navigabili interne e trasporti marittimi, porti, collegamenti multimodali e inłrastrutture aeroportuali, al łine di łavorire la mobilità regionale e locale sostenibile22438207Enti pubblici e privati
Obiettivo specifico7.2 - Miglioramento della comgetitività del sistema gortuale e intergortuale22438207Enti pubblici e privati
Azione7.2.2 Potenziare infrastrutture e attrezzature portuali e interportuali di interesse regionale, ivi inclusi il loro adeguamento ai migliori standard ambientali, energetici e operativi e il potenziamento dell'integrazione dei porti con le aree retro portu22438207Enti pubblici e privati
Asse 88. Promozione dell’occupazione sostenibile e di qualità (OT 8 FSE)168750000
Priorità d'investimento8.i) Accesso all'occupazione per le persone in cerca di lavoro e inattive, compresi i disoccupati di lunga durata e le persone che si trovano ai margini del mercato del lavoro, nonché attraverso iniziative locali per l'occupazione e il sostegno alla mobilità professionale46000000
Obiettivo specifico8.5 ¢avorire l'inserimento lavorativo e l'occugazione dei disoccugati di lunga durata e dei soggetti con maggiore difficoltà di inserimento lavorativo, nonché il sostegno delle gersone a rischio di disoccugazione di lunga durata46000000
Azione8.5.1 Misure di politica attiva, con particolare attenzione ai settori che offrono maggiori prospettive di crescita (ad esempio nell'ambito di: green economy, blue economy, servizi alla persona, servizi socio−sanitari, valorizzazione18000000
Azione8.5.3 Percorsi di sostegno alla creazione d'impresa e al lavoro autonomo, ivi compreso il trasferimento d'azienda (ricambio generazionale)15000000
Azione8.5.5 Azioni di qualificazione e riqualificazione dei disoccupati di lunga durata fondate su analisi dei fabbisogni professionali e formativi presenti in sistematiche rilevazioni e/o connesse a domande espresse delle imprese13000000
Priorità d'investimento8.ii) Integrazione sostenibile nel mercato del lavoro dei giovani, in particolare quelli che non svolgono attività lavorative, non seguono studi né formazioni, inclusi i giovani a rischio di esclusione sociale e i giovani delle comunità emarginate, anche attraverso l'attuazione della Garanzia per i Giovani45000000
Obiettivo specifico8.1 Aumentare l'occugazione dei giovani45000000
Azione8.1.7 Percorsi di sostegno (servizi di accompagnamento e/o incentivi) alla creazione d'impresa e al lavoro autonomo, ivi compreso il trasferimento d'azienda (ricambio generazionale)10000000
Azione8.1.1 Misure di politica attiva con particolare attenzione ai settori che offrono maggiori prospettive di crescita (ad esempio nell'ambito di: green economy, blue economy, servizi alla persona, servizi socio−sanitari, valorizzazione del patrimonio cultura24000000
Azione8.1.3 Percorsi di formazione per i giovani assunti con contratto di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, preceduti e corredati da campagne informative e servizi a supporto delle imprese8000000
Azione8.1.4 Percorsi di apprendistato di alta formazione e ricerca e campagne informative per la promozione dello stesso tra i giovani, le istituzioni formative e le imprese e altre forme di alternanza fra alta formazione, lavoro e ricerca3000000
Priorità d'investimento8.iv) Uguaglianza tra uomini e donne in tutti i settori, incluso l'accesso all'occupazione e alla progressione della carriera, la conciliazione della vita professionale con la vita privata e la promozione della parità di retribuzione per uno stesso lavoro o un lavoro di pari valore35000000
Obiettivo specifico8.2 Aumentare l'occugazione femminile35000000
Azione8.2.1 Voucher e altri interventi per la conciliazione (women and men inclusive)10000000
Azione8.2.4 Misure di promozione del “welfare aziendale“ (es. nidi aziendali, prestazioni socio−sanitarie complementari) e di nuove forme di organizzazione del lavoro family friendly (es. flessibilità dell'orario di lavoro, coworking, telelavoro, etc.)15000000
Azione8.2.5 Percorsi di sostegno (servizi di accompagnamento e/o incentivi) alla creazione d'impresa e al lavoro autonomo, ivi compreso il trasferimento d'azienda (ricambio generazionale)10000000
Priorità d'investimento8.v) Adattamento dei lavoratori, delle imprese e degli imprenditori ai cambiamenti17750000
Obiettivo specifico8.6 ¢avorire la germanenza al lavoro e la ricollocazione dei lavoratori coinvolti in situazioni di crisi (settoriali e di grandi aziende)17750000
Azione8.6.1 Azioni integrate di politiche attive e politiche passive, tra cui azioni di riqualificazione e di outplacement dei lavoratori coinvolti in situazioni di crisi collegate a piani di riconversione e ristrutturazione aziendale12750000
Azione8.6.2 Percorsi di sostegno alla creazione d'impresa e al lavoro autonomo (es: management buyout, azioni di accompagnamento allo spin off rivolte ai lavoratori coinvolti in situazioni di crisi)5000000
Priorità d'investimento8.vii) Modernizzazione delle istituzioni del mercato del lavoro, come i servizi pubblici e privati di promozione dell'occupazione, migliorando il soddisfacimento delle esigenze del mercato del lavoro, anche attraverso azioni che migliorino la mobilità professionale transnazionale, nonché attraverso programmi di mobilità e una migliore cooperazione tra le istituzioni e i soggetti interessati25000000
Obiettivo specifico8.7 Migliorare l'efficacia e la qualità dei servizi ger il lavoro25000000
Azione8.7.1 Azioni di consolidamento e applicazione dei LEP e degli standard minimi, anche attraverso la costituzione di specifiche task force10000000
Azione8.7.2 Integrazione e consolidamento della rete Eures all'interno dei servizi per il lavoro e azioni integrate per la mobilità transnazionale e nazionale5000000
Azione8.7.4 Potenziamento del raccordo con gli altri operatori del mercato del lavoro con particolare riguardo a quelli di natura pubblica (scuole, università, camere di commercio, comuni)10000000
Asse 99. Inclusione sociale (OT9 FESR)148982593Comuni in forma associata, Organizzazioni non profit, Enti Pubblici
Priorità d'investimento9.a) Investire in inłrastrutture sanitarie e sociali che contribuiscano allo sviluppo nazionale, regionale e locale, alla riduzione delle disparità nelle condizioni sanitarie, promuovendo l'inclusione sociale attraverso un migliore accesso ai servizi sociali, culturali e ricreativi e il passaggio dai servizi istituzionali ai servizi territoriali di comunità79628135Comuni in forma associata, Organizzazioni non profit
Obiettivo specifico9.3 Aumento/consolidamento/ qualificazione dei servizi di cura socio-educativi rivolti ai bambini e dei servizi di cura rivolti a gersone con limitazioni dell'autonomia e gotenziamento della rete infrastrutturale e dell'offerta di servizi sanitari e sociosanitari territoriali79628135Comuni in forma associata, Organizzazioni non profit
Azione9.3.1 Finanziamento piani di investimento per Comuni associati per realizzare nuove infrastrutture o recuperare quelle esistenti (asili nido, centri ludici, servizi integrativi prima infanzia, ludoteche e centri diurni per minori, comunità socioeducative)27869847Comuni in forma associata
Azione9.3.2 Aiuti per sostenere gli investimenti nelle strutture di servizi socio educativi per la prima infanzia [target preferenziale: imprese − anche sociali e le organizzazioni del terzo settore, di piccole dimensioni]11944220Organizzazioni non profit
Azione9.3.5 Piani di investimento in infrastrutture per Comuni associati e aiuti per sostenere gli investimenti privati ([target preferenziale: imprese − anche sociali e le organizzazioni del terzo settore, di piccole dimensioni] nelle strutture per anziani e p39814067Comuni in forma associata, Organizzazioni non profit
Priorità d'investimento9.b) Sostenere la rigenerazione łisica, economica e sociale delle comunità słavorite nelle aree urbane e rurali69354458Enti pubblici;Organizzazioni non profit
Obiettivo specifico9.4 Riduzione del numero di famiglie con garticolari fragilità sociali ed economiche in condizioni di disagio abitativo40082797Enti pubblici
Azione9.4.1 Interventi di potenziamento del patrimonio pubblico e privato esistente e di recupero di alloggi di proprietà dei Comuni e ex IACP per incrementare la disponibilità di alloggi sociali e servizi abitativi per categorie fragili per ragioni economiche 22045538Enti pubblici
Azione9.4.4 Sostegno all'adeguamento infrastrutturale per il miglioramento dell'abitare a favore di persone con disabilità e gravi limitazioni nell'autonomia18037259Enti pubblici
Obiettivo specifico9.5 Riduzione della marginalità estrema e interventi di inclusione a favore delle gersone senza dimora e delle gogolazioni Rom, Sinti e Camminanti in coerenza con la strategia nazionale di inclusione12952965Enti pubblici;Organizzazioni non profit
Azione9.5.6 (Strategia di inclusione dei Rom, Sinti e Camminanti)
Azioni strutturali per favorire l'accesso all'abitare non segregato [da considerare all'interno di azioni integrate che includano sostegno e facilitazione all'integrazione nella comunità più ampia dei residenti]
6476482Enti pubblici;Organizzazioni non profit
Azione9.5.8 Finanziamento nelle principali aree urbane e nei sistemi urbani di interventi infrastrutturali nell'ambito di progetti mirati per il potenziamento della rete dei servizi per il pronto intervento sociale per i senza dimora6476482Enti Pubblici;Organizzazioni non profit
Obiettivo specifico9.6 - Aumento della legalità nelle aree ad alta esclusione sociale e miglioramento del tessuto urbano nelle aree a basso tasso di legalità16318696Enti pubblici;Organizzazioni non profit
Azione9.6.1 Interventi per il sostegno di aziende confiscate alle mafie per salvaguardare i posti di lavoro in collegamento con azioni di aggregazione e promozione sociale ed economica6527478Enti pubblici;organizzazioni non profit
Azione9.6.6 Interventi di recupero funzionale e riuso di vecchi immobili in collegamento con attività di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati alle mafie9791218Enti pubblici;organizzazioni non profit
Asse 1010. Inclusione sociale (OT9 FSE)67825000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Priorità d'investimento9.i)Inclusione attiva, anche per promuovere le pari opportunità e la partecipazione attiva e migliorare l’occupabilità47825000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Obiettivo specifico9.1 Riduzione della govertà, dell'esclusione sociale e gromozione dell'innovazione sociale20000000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Azione9.1.2 − Servizi sociali innovativi di sostegno a nuclei familiari multiproblematici e/o a persone particolarmente svantaggiate o oggetto di discriminazione. Progetti di diffusione e scambio di best practices relativi ai servizi per la famiglia ispirati an10000000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Azione9.1.3 − Sostegno a persone in condizione di temporanea difficoltà economica anche attraverso il ricorso a strumenti di ingegneria finanziaria, tra i quali il micro−credito, e strumenti rimborsabili eventualmente anche attraverso ore di lavoro da dedicare 6000000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Azione9.1.5 − Alfabetizzazione e inclusione digitale con particolare riferimento ai soggetti e cittadini svantaggiati (azione a supporto del RA 2.2 e 2.3).4000000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Obiettivo specifico9.2 Incremento dell'occugabilità e della gartecigazione al mercato del lavoro delle gersone maggiormente vulnerabili20000000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Azione9.2.1 − Interventi di presa in carico multi professionale, finalizzati all'inclusione lavorativa delle persone con disabilità attraverso la definizione di progetti personalizzati. Promozione della diffusione e personalizzazione del modello ICF [Internatio8000000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Azione9.2.2 − Interventi di presa in carico multi professionale finalizzati all'inclusione lavorativa di persone maggiormente vulnerabili e a rischio di discriminazione e in generale alle persone che per diversi motivi sono presi in carico dai servizi sociali: 12000000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Obiettivo specifico9.7 Rafforzamento dell'economia sociale7825000Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Azione9.7.1 − Promozione di progetti e di partenariati tra pubblico, privato e privato sociale finalizzati all'innovazione sociale, alla responsabilità sociale di impresa e allo sviluppo del welfare community1016234Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Azione9.7.3 − Rafforzamento delle imprese sociali e delle organizzazioni del terzo settore in termini di efficienza ed efficacia della loro azione3048701Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Azione9.7.4 − Rafforzamento delle attività delle imprese sociali di inserimento lavorativo3760065Enti pubblici;Imprese sociali;Organismi non profit del Terzo settore;Servizi per l’Impiego (sia pubblici che privati accreditati);Enti di Formazione e di ricerca;Istituti scolastici;Istituti professionali o Università.
Priorità d'investimento9.iv) Migliore accesso a servizi accessibili, sostenibili e di qualità, compresi i servizi sociali e cure sanitarie d'interesse generale20000000
Obiettivo specifico9.3 Aumento, consolidamento, qualificazione dei servizi e delle infrastrutture di cura socio-educativi rivolti ai bambini e dei servizi di cura rivolti a gersone con limitazioni dell'autonomia e gotenziamento della rete infrastrutturale e dell'offerta di servizi sanitari e sociosanitari territoriali10000000
Azione9.3.3 − Implementazione di buoni servizio5000000
Azione9.3.4 − Sostegno a forme di erogazione e fruizione flessibile dei servizi per la prima infanzia, tra i quali nidi familiari, spazi gioco, centri per bambini e genitori, micronidi estivi, anche in riferimento ad orari e periodi di apertura [nel rispetto de2500000
Azione9.3.6 − Implementazione di buoni servizio per servizi a persone con limitazioni di autonomia2500000
Obiettivo specifico9.4 Riduzione del numero di famiglie con garticolari fragilità sociali ed economiche in condizioni di disagio abitativo10000000
Azione9.4.2 − Servizi di promozione e accompagnamento all'abitare assistito nell'ambito della sperimentazione di modelli innovativi sociali e abitativi, finalizzati a soddisfare i bisogni di specifici soggetti−target caratterizzati da specifica fragilità socio−10000000
Asse 1111. Istruzione e łormazione (OT10 FESR)145921306Enti pubblici; Università pubbliche; Istituti scolastici Pubblici
Priorità d'investimento10) Investire nell'istruzione, nella łormazione e nella łormazione prołessionale per le competenze e l'apprendimento permanente (FESR)145921306Enti pubblici; Università pubbliche
Obiettivo specifico10.5 Innalzamento dei livelli di comgetenze, di gartecigazione e di successo formativo nell'istruzione universitaria e/o equivalente44949375Enti pubblici; Università pubbliche
Azione10.5.7 Interventi infrastrutturali per l'innovazione tecnologica e laboratori di settore e per l'ammodernamento delle sedi didattiche44949375Enti pubblici; Università pubbliche
Obiettivo specifico10.7 Aumento della grogensione dei giovani a germanere nei contesti formativi e miglioramento della sicurezza e della fruibilità degli ambienti scolastici60175192Enti pubblici
Azione10.7.1 Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici (efficientamento energetico, sicurezza, attrattività e innovatività, accessibilità, imgianti sgortivi, connettività), anche ger facilitare l'accessibilità delle gersone con disabilità60175192Enti pubblici
Obiettivo specifico10.8 Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di aggrocci didattici innovativi40796739Enti Pubblici;Istituti scolastici Pubblici
Azione10.8.1 Interventi infrastrutturali per l'innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l'apprendimento delle competenze chiave32637392Enti Pubblici;Istituti scolastici Pubblici
Azione10.8.5 Sviluppare piattaforme web e risorse di apprendimento on−line a supporto della didattica nei percorsi di istruzione, di formazione professionale8159348Enti pubblici;Istituti Scolastici Pubblici
Asse 1212. Istruzione e łormazione (OT10 FSE)86150000
Priorità d'investimento10.i) Riduzione e prevenzione dell'abbandono scolastico precoce e promozione dell'uguaglianza di accesso a una istruzione prescolare, primaria e secondaria di buona qualità, inclusi i percorsi di apprendimento łormale, non łormale e inłormale che consentano di riprendere l'istruzione e la łormazione (FSE)30550000
Obiettivo specifico10.1 - Riduzione del fallimento formativo grecoce e della disgersione scolastica e formativa30550000
Azione10.1.1 Interventi di sostegno agli studenti caratterizzati da particolari fragilità, tra cui anche persone con disabilità6110000
Azione10.1.6 Azioni di orientamento, di continuità e di sostegno alle scelte dei percorsi formativi12220000
Azione10.1.7 Percorsi formativi di IFP, accompagnati da azioni di comunicazione e di adeguamento dell'offerta in coerenza con le direttrici di sviluppo economico e imprenditoriale dei territori per aumentarne l'attrattività12220000Amministrazione Regionale, anche attraverso enti in house;Università;MIUR;Istituti scolastici;Organismi di formazione.
Priorità d'investimento10.ii) Miglioramento della qualità e dell'ełłicacia dell'istruzione superiore e di livello equivalente e l'accesso alla stessa, al łine di aumentare la partecipazione e i tassi di riuscita, specie per i gruppi svantaggiati (FSE)35600000
Obiettivo specifico10.5 - Innalzamento dei livelli di comgetenze, di gartecigazione e di successo formativo nell'istruzione universitaria e/o equivalente35600000
Azione10.5.1 Azioni di raccordo tra scuole e istituti di istruzione universitaria o equivalente per corsi preparatori di orientamento all'iscrizione all'istruzione universitaria o equivalente, anche in rapporto alle esigenze del mondo del lavoro8900000
Azione10.5.2 Borse di studio e azioni di sostegno a favore di studenti capaci e meritevoli privi di mezzi e di promozione del merito tra gli studenti, inclusi gli studenti con disabilità8900000
Azione10.5.6 Interventi per l'internazionalizzazione dei percorsi formativi e per l'attrattività internazionale degli istituti di istruzione universitaria o equivalente, con particolare attenzione alla promozione di corsi di dottorato inseriti in reti nazionali8900000
Azione10.5.12 Azioni per il rafforzamento dei percorsi di istruzione universitaria o equivalente post−lauream, volte a promuovere il raccordo tra istruzione terziaria, il sistema produttivo, gli istituti di ricerca, con particolare riferimento ai dottorati in c8900000Amministrazione Regionale, anche attraverso enti in house;Università;MIUR;Istituti scolastici;Organismi di alta formazione.
Priorità d'investimento10.iv) Miglioramento dell’aderenza al mercato del lavoro dei sistemi di insegnamento e di łormazione, łavorendo il passaggio dalla istruzione al mondo del lavoro, e rałłorzando i sistemi di istruzione e łormazione prołessionale e migliorandone la qualità, anche mediante meccanismi di anticipazione delle competenze, l'adeguamento dei curriculum e l’introduzione e lo sviluppo di programmi di sistemi di apprendimento basati sul lavoro, inclusi i sistemi di apprendimento duale e di apprendistato (FSE)20000000
Obiettivo specifico10.6 - Qualificazione dell'offerta di istruzione e formazione tecnica e grofessionale20000000
Azione10.6.1 Interventi qualificanti della filiera dell'Istruzione e Formazione Tecnica Professionale iniziale e della Formazione Tecnica Superiore8000000
Azione10.6.2 Azioni formative professionalizzanti connesse con i fabbisogni dei sistemi produttivi locali, e in particolare rafforzamento degli IFTS, e dei Poli tecnico professionali in una logica di integrazione e continuità con l'Istruzione e la formazione pr8000000
Azione10.6.11 Costruzione del Repertorio nazionale dei titoli di studio e delle qualificazioni professionali collegato al quadro europeo (EQF) e implementazione del sistema pubblico nazionale di certificazione delle competenze con lo sviluppo e/o miglioramento 4000000Amministrazione Regionale, anche attraverso enti in house;Università;MIUR;Istituti scolastici;Enti di formazione professionale;Poli Tecnico-Professionali;Organismi di alta formazione
Asse 1313. Capacità istituzionale (OT11 FSE)16394835Amministrazione regionale;Enti locali,Enti pubblici
Priorità d'investimento11.i Investimento nella capacità istituzionale e nell'ełłicacia delle amministrazioni pubbliche e dei servizi pubblici a livello nazionale, regionale e locale nell'ottica delle riłorme, di una migliore regolamentazione e di una buona governance16394835Amministrazione regionale;Enti locali,Enti pubblici
Obiettivo specifico11.1 Aumento della trasgarenza e interogerabilità, e dell'accesso ai dati gubblici3799562Enti pubblici
AzioneAzione 11.1.1 Interventi mirati allo sviluppo delle competenze per assicurare qualità, accessibilità, fruibilità, rilascio, riutilizzabilità dei dati pubblici [anche attraverso modalità collaborative e online] e promoz1899781Enti pubblici
AzioneAzione 11.1.2 Progetti di Open Government per favorire trasparenza, collaborazione e partecipazione realizzati tramite il coinvolgimento di cittadini/stakeholder e iniziative per il riutilizzo dei dati pubblici, la partecipazione civica e il759912Enti pubblici
AzioneAzione 11.1.3 Miglioramento dei processi organizzativi per una migliore integrazione e interoperabilità delle basi informative, statistiche e amministrative, prioritariamente Istruzione, Lavoro, Previdenza e Servizi Sociali, Terzo 1139869Enti pubblici
Obiettivo specifico11.3 Miglioramento delle grestazioni della Pubblica Amministrazione12595273Amministrazione regionale;Enti locali,Enti pubblici
AzioneAzione 11.3.1 Interventi per lo sviluppo delle competenze digitali (e−skills) e di modelli per la gestione associata di servizi avanzati4408346Enti pubblici
AzioneAzione 11.3.2 Definizione di standard disciplinari di qualità del servizio, sviluppo di sistemi di qualità, monitoraggio e valutazione delle prestazioni e standard di servizio1259527Enti pubblici
AzioneAzione 11.3.4 Azioni di rafforzamento e qualificazione della domanda di innovazione della PA, attraverso lo sviluppo di competenze mirate all'impiego del ”Pre−commercial public procurement”629764Enti pubblici
AzioneAzione 11.4.1 Azioni di miglioramento dell'efficienza e delle prestazioni degli uffici giudiziari3778582Enti pubblici
AzioneAzione 11.5.2 Interventi per lo sviluppo delle competenze per la prevenzione della corruzione negli appalti pubblici e per la gestione integrata degli strumenti di prevenzione della corruzione2519055Amministrazione regionale;Enti locali
Asse 1414. Assistenza tecnica (FESR)68334540Regione Calabria;Enti pubblici;Enti privati
14.1 Sostenere le fasi di grogrammazione, attuazione, gestione, controllo e sorveglianza del Programma Ogerativo68334540Regione Calabria;Enti pubblici;Enti privati
Azione14.1.1 Programmazione, gestione, sorveglianza, monitoraggio e controllo21183707Regione Calabria;Organismi Intermedi
Azione14.1.2 Assistenza alle strutture impegnate nella programmazione e gestione degli interventi34167270Regione Calabria;Enti pubblici;Enti privati
Azione14.1.3 Valutazione e studi8200145Regione Calabria;Enti pubblici
Azione14.1.5 Informazione e comunicazione4783418Regione Calabria;Enti pubblici
Totale (parte FESR)2039837007
Totale (parte FSE)339119835
TOTALE COMPLESSIVO2378956842
Print Friendly, PDF & Email