GARANZIA ITALIA: ECCO COME FUNZIONA

Ecco come  funziona Garanzia Italia per ottenere prestiti garantiti al 100% fino a 5 Milioni di euro.

 

Il decreto legge “Liquidità” in corso di pubblicazione sulla gazzetta ufficiale ha stanziato 200 miliardi di euro di garanzie statali per sostenere finanziamenti in favore delle attività economiche danneggiate dall’emergenza Covid-19

 

Lo strumento di accesso al credito sarà disponibile fino al 31 dicembre 2020 per qualsiasi impresa indipendentemente dalla dimensione, dal settore di attività e dalla forma giuridica, inclusi lavoratori autonomi e liberi professionisti.

 

Il finanziamento potrà avere una durata da 1 a 6 anni, con preammortamento di 24 mesi (da confermare in pubblicazione G.U.)

 

Il Decreto prevede che le PMI (imprese fino a 499 dipendenti) possono  attraverso il Fondo Centrale di Garanzia ottenere un prestito fino a 800mila euro con garanzia pubblica del 100%.

 

Per i prestiti tra 800mila e 5 milioni di euro la garanzia è del 90% e potrà essere estesa al 100% con l’intervento dei Confidi.

 

Per avviare la procedura di accesso alla garanzie è necessario richiedere il finanziamento alla banca che effettuata l’istruttoria creditizia. In caso di esito positivo, rilascia la delibera e così la garanzia potrà essere richiesta per la successiva erogazione.

 

Le informazioni contenute nella scheda non ricoprono carattere di ufficialità (siamo in attesa della pubblicazione  del testo definitivo in Gazzetta Ufficiale).

Print Friendly, PDF & Email

Desideri ricevere maggiori informazioni?

Contattaci!



Dichiarando di aver letto la Privacy Policy