Loading...

ROCHE PER LA RICERCA-Roche S.p.A finanzia Progetti di ricerca personalizzati nell’ambito della medicina di precisione

ROCHE PER LA RICERCA-Roche S.p.A finanzia Progetti di ricerca personalizzati nell’ambito della medicina di precisione
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

OBIETTIVI DEL BANDO

Roche S.p.A., pubblica il bando annuale “Roche per la Ricerca”, finalizzato al finanziamento di otto progetti di ricerca volti ad approcci farmacologici sempre più personalizzati nell’ambito della medicina di precisione. Roche finanzierà otto progetti selezionati da un comitato indipendente. La partecipazione al bando di concorso è gratuita.

SOGGETTI BENEFICIARI

Roche intende finanziare progetti di ricerca promossi esclusivamente da Enti Pubblici o Privati italiani, tutti senza scopo di lucro e da IRCCS Pubblici e Privati, che rispondano ai requisiti stabiliti:

  • Al fine di assicurare l’assenza di potenziali conflitti di interesse nel supporto e nella valutazione delle iniziative, non possono essere candidati i progetti di ricerca clinica sui medicinali Roche (fatta eccezione per gli studi di preclinica che prevedano l’utilizzo, tra gli altri, di medicinali Roche), né i progetti di ricerca collaborativa tra Roche e partner esterni nell’ambito dei quali l’azienda, a fronte del proprio contributo economico, riceva informazioni, dati, diritti intellettuali o altri benefici.
  • L’erogazione del contributo economico da parte di Roche prescinde da qualsiasi valutazione di natura commerciale e non viene mai effettuata al fine di indurre o agevolare la prescrizione, l’utilizzo o l’acquisto di prodotti Roche.
  • Ciascun Ente assegnatario del contributo per il progetto di ricerca dovrà anche esserne l’effettivo beneficiario, ossia il soggetto a cui dovrà essere erogata la somma e che dovrà utilizzarla direttamente.
  • Sono esclusi dalla partecipazione enti e altre entità giuridiche di cui facciano parte i componenti del Comitato, gli amministratori in carica di Roche S.p.A, i loro congiunti ed i loro parenti ed affini fino al secondo grado.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI

Alla luce del crescente interesse e dell’esigenza di sviluppare conoscenze scientifiche sempre più approfondite ed aggiornate nei confronti di un approccio personalizzato della terapia, in particolare con i nuovi farmaci e grazie a nuove modalità di diagnosi e di monitoraggio clinico attraverso i marcatori biomolecolari (“Precision Medicine”) sono ammessi al bando per il 2016 progetti di ricerca nell’ambito delle seguenti aree:

  • SETTORE DI INTERESSE: ONCOEMATOLOGIA: In questo contesto saranno selezionati progetti che riguardino i seguenti argomenti: eterogeneità biologica dei tumori con particolare attenzione ai nuovi approcci diagnostici, predizione della risposta agli anticorpi anticheckpoint immunitari, studio dei fenomeni di escape o disregulation immunitari,meccanismi di mantenimento delle cellule staminali cancerose, Registri epidemiologici su incidenza e caratteristiche tumori (e malattie) rari.
  • SETTORE DI INTERESSE: MALATTIE POLMONARI: In questo settore di interesse saranno considerate proposte che riguardino l’ identificazione del ruolo di marcatori molecolari, funzionali e clinico-radiologici come predittori di andamento clinico e di prognosi nell’ ambito delle patologie polmonari restrittive ed ostruttive.
  • SETTORE DI INTERESSE: REUMATOLOGIA: In questo ambito verranno selezionati progetti che riguardino gli studi di popolazione sulle malattie reumatologiche (artrite reumatoide, arterite gigantocellulare, vasculiti) per la valutazione di biomarcatori quali fattori prognostici di risposta, nuove strategie precliniche per lo sviluppo di approcci immunoterapici innovativi nelle patologie con componente immunomediata.
  • SETTORE DI INTERESSE: NEUROSCIENZE: In questo settore di interesse saranno considerate proposte che riguardino le comorbilitá nella Sclerosi Multipla, le correlazioni fra fenomeni infiammatori e neurodegenerazione. Resta inteso che ciascun Ente partecipante al bando manterrà l’esclusiva titolarità di ogni invenzione o diritto generato nell’ambito del progetto di ricerca, senza alcuna partecipazione, diritto o facoltà in capo a Roche.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

Le risorse allocate per il presente Bando sono pari ad un ammontare complessivo di € 800mila/00. Il contributo verrà assegnato a 8 progetti ritenuti meritevoli dal Comitato, per un importo di 100mila/00 euro cadauno, di cui 2 per ciascun settore.

SCADENZA DELLA DOMANDA

Presentare le candidature entro il 30/09/2016.

Per informazioni scrivere a: info@cantieridimprese.it  oppure chiama +39 3484990493.

 

Print Friendly