Loading...

PORADA INTERNATIONAL DESIGN AWARD 2016, concorso con montepremi da Euro 10.000,00

PORADA INTERNATIONAL DESIGN AWARD 2016, concorso con montepremi da Euro 10.000,00
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

OBIETTIVI DEL BANDO

Porada International Design Award 2016, è il contest internazionale di design che mette in palio un montepremi da 10mila euro organizzato da Porada Arredi srl, in collaborazione con POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano. Per partecipare al concorso i partecipanti dovranno individuare nuovi concept innovativi sulle diverse tipologie di appendiabiti, portabiti da parete, da terra, attrezzati o attrezzabili, in cui sia prevalente l’uso del legno. Le soluzioni presentate dai candidati dovranno essere originali ed inedite. Il bando prevede 6 vincitori, 3 per ciascuna categoria in concorso, i quali si aggiudicheranno premi da 800 a 3000 euro.

 

DESTINATARI

  • Professionisti, progettisti italiani e/o stranieri indipendenti, o interni ad aziende se autorizzati dalle stesse
  • Studenti, giovani italiani e/o stranieri iscritti a corsi di laurea triennale o specialistica, o neolaureati.

 

ELABORATI RICHIESTI

Gli elaborati da consegnare saranno in formato digitale e dovranno essere inviati tramite la procedura telematica di cui sopra entro la scadenza indicata al punto 5. Ogni partecipante (o gruppo) deve inviare:

  1. una breve relazione descrittiva (max 3000 caratteri) che descriva le motivazioni, il concept generale, le caratteristiche del proget o e dei materiali previsti. Il file .pdf della relazione dovrà essere contenuto in un foglio in formato ISO-A4 (21 x 29,7 cm) verticale e dovrà essere nominato ‘relazione_codice’ e dovrà riportare nell’intestazione esclusivamente il codice alfanumerico di cui al punto 2. e l’eventuale denominazione/titolo del progetto;
  2. elaborati grafici costituiti da n. 3 tavole ISO-A3 orizzontale (42 x 29,7 cm), in formato .pdf, composti su layout della tavola scaricabile dal sito www.porada.it che dovranno contenere:
  3. – Tav. 1: una visione d’insieme, scenari di riferimento e modalità d’uso, mood board, concept generale dell’oggetto nel contesto d’utilizzo e fonti di ispirazione;
  4. – Tav. 2: disegni tecnici: piante, prospetti, sezioni, viste assonometriche, esplosi, disegni costruttivi quotati nelle scale opportune e particolari di dettaglio e delle scelte dei materiali, ritenuti significativi;
  5. – Tav. 3: rappresentazione dell’oggetto, rendering, foto del modello.
  6. Le tavole dovranno essere combinate in un unico file .pdf nominato ‘tavole_codice’ (dimensione massima del file 5 Mb).
  7. un’immagine di anteprima del progetto, che ne riassuma le caratteristiche salienti (potrà corrispondere al render od ad altra immagine ritenuta significativa) e che sarà la prima immagine visionata dai giudici per identificare il progetto, in formato .jpg (dimensione massima file 1 Mb).
  8. Il file dovranno essere caricati esclusivamente tramite le modalità previste dalla procedura telematica (non saranno accettati collegamenti a server da cui scaricare i file o invii tramite posta elettronica ordinaria o certificata).

 

SCADENZA DELLA DOMANDA

C’è tempo per partecipare al concorso fino al 30 novembre 2016

Visita la pagina ufficiale per ulteriori informazioni.

 

Per info: info@cantieridimprese.it   cell-+39 3484990493

 

Print Friendly