Loading...

Formazione di elenchi di personale, per assunzioni a tempo determinato, per il profilo professionale Collaboratore tecnico VI livello

Formazione di elenchi di personale, per assunzioni a tempo determinato, per il profilo professionale Collaboratore tecnico VI livello
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

Il Centro di Ricerca per la Cerealicoltura di Foggia ha indetto selezione pubblica, per titoli e colloquio, finalizzata alla formazione di elenchi di personale, per assunzioni a tempo determinato, per il profilo professionale Collaboratore tecnico VI livello.

Le attività si realizzeranno per lo svolgimento dei programmi o progetti di ricerca con riguardo all’area di specializzazione ambientale per attività di monitoraggio di uso e gestione del suolo; uso di applicativi GIS per la gestione di dati georiferiti, utilizzo di strumentazioni scientifiche per la misura delle caratteristiche fisiche del suolo e dello sviluppo delle piante; uso di software per la conservazione ed elaborazione di dati spazializzati; validazione di prodotti ottenuti da immagini telerilevate.

Requisiti di ammissione

1) cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o dei Paesi terzi con i limiti di cui all’art. 38 del D.L.vo n. 165/2001;

2) diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Sono ammessi i diplomi conseguiti all’estero purché riconosciuti come equivalenti ai titoli di studio italiani richiesti per partecipare al concorso secondo la vigente normativa in materia;

3) specializzazione attinente alla professionalità richiesta dal profilo di Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca di cui all’Allegato 1 al D.P.R. 12 febbraio 1991 n. 171, acquisita attraverso corsi di formazione o qualificazione professionale, oppure tramite documentata esperienza maturata presso strutture pubbliche o private;

4) conoscenza della lingua inglese, da valutarsi in sede di colloquio;

5) conoscenza degli strumenti di informatica di base, da valutarsi in sede di colloquio;

6) adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini dell’Unione Europea);

7) godimento dei diritti politici;

8) idoneità fisica all’impiego.

Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero siano stati dichiarati decaduti per aver conseguito ‘impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ovvero siano stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato, ovvero coloro che siano comunque impediti ad accedere al pubblico impiego ai sensi della vigente normativa.

Domande di partecipazione

Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice obbligatoriamente secondo lo schema al bando, corredate di tutti i titoli e i documenti, devono essere inoltrate al Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria, Centro di ricerca per la Cerealicoltura di Foggia, S.S. 673, Km. 25+200, 71122 Foggia, mediante raccomandata A/R o consegna a mano presso l’Ufficio amministrativo del Centro di Ricerca per la Cerealicoltura di Foggia, entro il termine perentorio del 01/06/2017.

Alla domanda, di partecipazione dovranno essere allegati:

  1. il diploma di istruzione secondaria di secondo grado conseguito;
  2. il curriculum vitae et studiorum sottoscritto dal candidato;
  3. i titoli e i documenti utili ai fini della selezione;
  4. l’elenco dettagliato di tutti i titoli di qualificazione professionali ed i documenti di cui ai punti precedenti.

I titoli e documenti di cui ai punti sopraelencati potranno essere prodotti secondo una delle seguenti modalità: – in originale; – in copia autenticata ai sensi dell’art. 18 del D.P.R. 445/2000; – in copia dichiarata conforme all’originale con dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà resa ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. o mediante dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell’art. 46 del medesimo decreto.

Svolgimento della selezione

La selezione si svolge per titoli e colloquio. Il punteggio complessivo attribuibile è pari a 90 punti così suddivisi:

– titoli max 30 punti;

– colloquio max 60 punti.

La valutazione dei titoli precederà l’esame colloquio. Il colloquio sarà finalizzato a verificare le conoscenze specifiche tipiche del profilo professionale di Collaboratore Tecnico VI livello, anche attraverso la discussione dei titoli presentati ed in relazione all’area tematica oggetto delle prestazioni.

info@cantieridimprese.it

Print Friendly