Loading...

CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER N° 3 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - OSTETRICA, CATEGORIA D

CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER N° 3 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - OSTETRICA, CATEGORIA D
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

L’Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari ha indetto pubblico concorso per titoli ed esami, per la copertura di n° 3 posti di Collaboratore professionale sanitario – ostetrica, categoria D. Il trattamento giuridico ed economico sarà quello previsto dai CCNL per la relativa posizione funzionale.

Requisiti

  1. Cittadinanza italiana o equivalente;
  2. Idoneità fisica all’impiego:
  3. Godimento dei diritti civili ed età non inferiore agli anni 18;
  4. Titolo di studio: Laurea di primo livello di “Ostetrica” (D.M. 19.02.2009: Classe L/SNT1 – Classe delle Lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica/o). Diploma universitario di ostetrica conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni. Diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente, ai sensi della Legge 42/1999, al diploma universitario. Titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano con Decreto del Ministero della salute (il decreto deve essere allegato alla domanda);
  5. Dichiarazione sostitutiva di certificazione o atto di notorietà dell’iscrizione al relativo Albo professionale.

Domanda di ammissione

Le domande di partecipazione al concorso devono essere presentate in carta semplice: può essere utilizzato lo schema di domanda. Le domande devono essere rivolte al Direttore Generale della Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere sottoscritta, pena l’esclusione.

Alla domanda di ammissione al Concorso il candidato deve allegare:

– i documenti ed i titoli necessari ai fini dell’ammissione;

– tutta la documentazione che il candidato riterrà opportuno allegare ai fini della valutazione di merito e della formazione della graduatoria. I titoli di carriera, accademici e di studio, pubblicazioni e titoli scientifici dovranno essere documentati sotto forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione o atto di notorietà nei casi e nei limiti previsti dalla normativa vigente;

– un curriculum formativo e professionale, datato e firmato. Tale curriculum sarà valutato con riguardo ai singoli elementi documentali formalmente prodotti. Per dichiarare nel dettaglio le attività oggetto di valutazione da parte della Commissione esaminatrice deve essere utilizzata la dichiarazione di atto notorio di cui si allega un fac-simile. Le dichiarazioni effettuate nel curriculum non supportate da documentazione o da dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, non saranno oggetto di valutazione;

– i documenti comprovanti l’eventuale diritto a riserva, precedenza o preferenza;

– un elenco, in carta semplice, delle pubblicazioni dei titoli e dei documenti presentati, datato e firmato.

I candidati dovranno allegare alla domanda, pena esclusione, l’originale della ricevuta attestante il versamento della tassa di ammissione di Euro 8,00 (otto/00), non rimborsabili, da effettuarsi su c.c.p. n. 83048769 intestato all’Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari – Servizio Tesoreria, nella quale andrà specificata quale causale del versamento “Concorso pubblico, per titoli ed esami, per n° 3 posti di Collaboratore professionale sanitario – Ostetrica, categoria D”.

Prove d’esame

Valutazione dei titoli e delle prove d’esame La Commissione dispone complessivamente di punti 100 cosi ripartiti:

  • 30 punti per i titoli;
  • 70 punti per le prove d’esame.

In caso di ricevimento di un numero di domande superiore a 400, l’A.O.U. di Cagliari si riserva la facoltà di effettuare una preselezione. La preselezione, che non è prova concorsuale, consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla, su elementi di cultura generale e/o materie delle prove concorsuali. Saranno ammessi alla prima prova concorsuale i candidati che, superata la preselezione, risulteranno ricoprire i primi 400 posti.

Il diario delle prove verrà pubblicato anche sul sito www.aoucagliari.it, sezione Concorsi e Selezioni non non meno di 15 giorni prima dell’inizio delle prova medesima.

PROVA SCRITTA: Svolgimento di un singolo tema a risposta unica o di più argomenti a risposta sintetica. Tali prove verteranno su materie attinenti l’attività professionale, il servizio e l’organizzazione dello stesso. Saranno oggetto dei temi argomenti come nuove tecniche di screening e diagnosi dei tumori ginecologici, organizzazione del percorso nascita a livello aziendale e regionale, autonomia della funzione di ostetrica nella gravidanza non a rischio.

PROVA PRATICA: Argomenti scelti dalla Commissione sulle materie oggetto della prova scritta. Redazione di atti connessi alle attività di competenza del profilo di Collaboratore professionale sanitario – Ostetrica: realizzazione di una accoglienza umanitaria delle partorienti, principi fondamentali dell’umanizzazione negli ospedali, preparazione del team di sala parto e relative competenze conduzione di colloqui con pazienti oncologiche.

PROVA ORALE: Argomenti scelti dalla Commissione sulle materie oggetto della prova scritta e/o della prova pratica. Inoltre, elementi di informatica e verifica della conoscenza di una lingua straniera, scelta dal candidato. Del giudizio conclusivo di tale verifica si tiene conto ai fini della determinazione del voto relativo alla prova orale.

Modalità e termini per la presentazione delle domande

Il termine per l’inoltro delle domande e dei documenti allegati, pena l’esclusione dal concorso, è fissato entro il 27 marzo 2017.

La domanda di partecipazione al concorso, redatta in carta semplice, e la documentazione ad essa allegata deve essere inoltrata alternativamente:

1) presso il Protocollo Generale dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Cagliari, via Ospedale, 54 – Cagliari, negli orari di apertura dello stesso (dal lunedì al venerdì: 8.30 ~ 13.30); a tal fine fa fede il timbro datario dell’ufficio Protocollo stesso;

2) trasmissione con Posta Elettronica Certificata (PEC) esclusivamente al seguente indirizzo: dir.generale@pec.aoucagliari.it, avendo cura di allegare esclusivamente in formato pdf tutta la documentazione richiesta.

Bando completo

info@cantieridimprese.it

Print Friendly