Loading...

Concorsi pubblici per n. 2 posti di Istruttore amministrativo - area amministrativa e area servizi sociali

Concorsi pubblici per n. 2 posti di Istruttore amministrativo - area amministrativa e area servizi sociali
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

Il Comune di Corsano (LE) ha indetto due concorsi pubblici, per titoli ed esami per la copertura di

  • 1 posto di Istruttore amministrativo – categoria C -area amministrativa (Ufficio Anagrafe-Stato Civile-Elettorale) a tempo pieno e indeterminato;
  • 1 posto di Istruttore amministrativo – categoria C -area servizi sociali a tempo indeterminato part-time di 18 ore settimanali.

Requisiti

  1. Cittadinanza italiana.
  2. Età non inferiore a 18 anni alla data di scadenza prevista per la presentazione della domanda di ammissione.
  3. Idoneità fisica all’assolvimento dei compiti previsti per il posto messo a concorso.
  4. Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero siano stati dichiarati decaduti da un impiego statale.
  5. Di non trovarsi in altre condizioni di incompatibilità o inconferibilità di incarichi presso la pubblica amministrazione, previste da disposizioni di legge.
  6. Essere in regola con le leggi concernenti gli obblighi militari.
  7. Inesistenza di condanne penali che, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, vietino la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione.
  8. Conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.
  9. Diploma di maturità o Diploma d’istruzione secondaria superiore di durata quinquennale (o studio conseguito all’estero equipollente).

 

Svolgimento del concorso

I concorrenti dovranno sostenere le seguenti prove:

I PROVA – Scritta. Stesura di un elaborato tendente ad esprimere la conoscenza nelle materie d’esame.

II PROVA – Orale. Il colloquio sarà finalizzato ad approfondire la conoscenza sulle materie d’esame.

Materie d’esame

  • Testo unico delle leggi sull‟ordinamento degli Enti Locali (D. Lgs. 267/2000)
  • Elementi di Diritto Amministrativo applicato agli Enti Locali;
  • Nozioni sui tributi di spettanza all’Ente;
  • Nozioni in materia finanziaria e contabile ai sensi del D.Lgs n. 118/2011;
  • Diritti di accesso e partecipazione all’attività amministrativa;
  • I compiti del comune per i servizi di competenza statale;
  • I servizi pubblici locali e loro gestione; Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche (D. Lgs. 165/2001) Nozioni relative al CCNL – comparto “Regioni ed autonomie locali”;
  • Nozioni di diritto penale e diritto civile.

Inoltre, per il solo concorso a n. 1 posto area servizi sociali a tempo indeterminato part-time di 18 ore settimanali: Legislazione nazionale e regionale nel settore socio-assistenziale con riferimento alle aree della disabilità, della tutela dei minori e delle famiglie, degli anziani, delle tossico dipendenze, dell’immigrazione e del contrasto ai fenomeni di esclusione sociale con particolare riferimento alle competenze e al ruolo dell’Ente Locale.

Domanda di ammissione

La domanda deve essere sottoscritta dal candidato a pena di esclusione.

Alla domanda di partecipazione al concorso dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  1. Il titolo di studio, richiesto per la partecipazione al concorso, i titoli di servizio, ed eventuali altri titoli che il candidato ritenga attinenti con il posto messo a concorso e idonei per la propria valutazione professionale. Tutti quei titoli culturali o di servizio ritenuti utili dal candidato ai fini della formazione della graduatoria di merito, in originale o copia autenticata;
  2. Il curriculum professionale (facoltativo);
  3. Per le persone portatrici di handicap: certificazione medica rilasciata dalla Commissione medica di cui all’art. 4, Legge n. 104/92, in apposita busta idoneamente chiusa;
  4. Fotocopia della ricevuta di avvenuto pagamento della tassa di concorso. La partecipazione al concorso comporta il versamento di una tassa di Euro 15,00 da effettuarsi : sul c/c postale n. 13054739 intestato al Comune di Corsano – Servizio Tesoreria, sul c/c bancario della banca MONTE DEI PASCHI DI SIENA Sede di Alessano (LE) Via Bari IBAN : IT 52 H 01030 79410 000001234078 Intestato a COMUNE DI CORSANO – SERVIZIO TESORERIA con indicazione nella causale del Concorso al quale si intende partecipare.
  5. Fotocopia di un documento d’identità, in corso di validità.

La domanda di partecipazione deve pervenire entro il termine del 27 aprile 2017 con una delle seguenti modalità:

  1. Presentazione diretta presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Corsano. Farà fede la data apposta dall’ufficio medesimo sulla domanda ed al consegnatario sarà rilasciata apposita ricevuta datata sulla sua copia;
  2. A mezzo posta, con raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata al Comune di Corsano – Ufficio Protocollo – Viale della Libertà 73033 Corsano (LE). A tal fine farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante, e quindi le domande dovranno pervenire inderogabilmente entro il termine di gg 5 dalla scadenza del termine di presentazione delle domande sopra indicato.
  3. A mezzo P.E.C. (posta elettronica certificata) all’indirizzo: corsano@pec.rupar.puglia.it.

Per i dettagli del bando, la domanda di ammissione e tutte le informazioni:

 

Print Friendly