Loading...

Collaboratore amministrativo presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche

Collaboratore amministrativo presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

È indetta una selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assunzione, con contratto di lavoro a tempo determinato,di n. 1 unità di personale, con profilo professionale di Collaboratore di Amministrazione livello VII, a tempo pieno presso l’Istituto per i Processi Chimico Fisici sede secondaria di Pisa per lo svolgimento di attività amministrative di supporto alle esigenze derivanti dallo svolgimento dei progetti Agrocycle, EU Project 690142 – Sustainable technoeconomic solutions for the agricultural value chain, Nanodome – Nanomaterials via Gas-Phase Synthesis: A Design-Oriented Modelling and Engineering Approach , SELFIE – Sistema di elementi avanzati multi layer basato su superfici e materiali innovativi nanostrutturati per una ediliza sostenibile ed energeticamente efficiente, Agrimax. – EU Project 720719 Agri & food waste valorisation co-ops based on flexible multi-feedstocks biorefinery processing technologies for new high added value applications.

Requisiti

Per l’ammissione alla selezione sono richiesti:

  1. Diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Sono altresì ammessi i candidati che abbiano conseguito un titolo di studio all’estero dichiarato “equivalente” dalle competenti autorità scolastiche italiane, o comunque che abbiano ottenuto detto riconoscimento secondo la vigente normativa in materia.
  2. Comprovata esperienza almeno biennale nel supporto alla gestione e rendicontazione di progetti europei e regionali.
  3. Comprovata esperienza almeno biennale nella gestione contabile-amministrativa degli enti di ricerca.
  4. Conoscenza della lingua inglese ed elementi di informatica di base, da valutarsi in sede di colloquio;
  5. Conoscenza della lingua italiana (solo per i cittadini stranieri), da valutarsi in sede di colloquio.

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione redatta esclusivamente utilizzando il modulo (allegato A), dovrà essere inviata all’Istituto per i Processi Chimico-Fisici del CNR – Sede di Messina , esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) personale del candidato all’indirizzo: protocollo.ipcf@pec.cnr.it entro il termine perentorio dell’8 aprile 2017. Nell’oggetto della mail dovrà essere indicato il riferimento al bando di selezione: IPCF-001-2017- PI.

Esclusivamente per i cittadini stranieri residenti all’estero, oppure residenti in Italia ma non legittimati all’attivazione della PEC, l’invio della domanda potrà essere effettuato con posta elettronica ordinaria all’indirizzo: amministrazione@me.cnr.it, previa sottoscrizione con firma digitale. Ove non sia possibile sottoscrivere la domanda con firma digitale, il candidato provvederà a validare la domanda stessa e le dichiarazioni, mediante sottoscrizione autografa prima della prova d’esame. Ai predetti candidati sarà inviata una mail di conferma dell’avvenuta ricezione della domanda.

Dichiarazioni sostitutive

Alla domanda di partecipazione devono essere allegati in formato pdf:

  • Dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell’atto di notorietà, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e s.m.i., attestanti la veridicità del contenuto del “Curriculum vitae et studiorum” da compilarsi esclusivamente mediante l’utilizzo del modulo (allegato B), sottoscritto dal candidato con firma leggibile;
  • Fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità con firma leggibile.

Titoli e colloquio

La Commissione adotta preliminarmente i criteri di valutazione prima di aver preso visione della documentazione presentata dai candidati. Per la valutazione dei titoli e del colloquio, la Commissione esaminatrice dispone complessivamente di punti 90, così ripartiti: a) titoli punti 30; b) colloquio punti 60. Al colloquio sono ammessi i candidati che abbiano riportato, nell’esame dei titoli, un punteggio non inferiore a 21/30. Il colloquio, atto a verificare il possesso dei requisiti attitudinali e professionali richiesti in relazione alla posizione da ricoprire, verterà sulle attività e/o esperienze professionali nonché sulle conoscenze del candidato.

Allegato A – Modulo di domanda

Allegato B – Dichiarazione sostitutiva

Print Friendly