Loading...

REGIONE SICILIA - Contributo a fondo perduto fino all'80% per investimenti a favore della creazione di imprese. 

REGIONE SICILIA - Contributo a fondo perduto fino all'80% per investimenti a favore della creazione di imprese. 
  • Scadenza : 04-09-2017
  • Codice : 2017_080
  • Area territoriale : Sicilia

Il presente Avviso intende agevolare la realizzazione di progetti di investimento avviati da nuovi soggetti con nuove idee favorendo la creazione di imprese negli ambiti tematici identificati dalla Strategia Regionale dell’Innovazione per la Specializzazione Intelligente.

Soggetti beneficiari

-Piccole imprese fino a cinque anni dalla loro iscrizione al registro delle imprese, che non hanno ancora distribuito utili e che non sono state costituite a seguito di fusione.

-Altri soggetti, operanti in attività di natura imprenditoriale, in forma singola;

-Liberi professionisti iscritti o non iscritti in albi professionali.

Settori ammissibili secondo la classificazione per sezioni Ateco:

B- Estrazione di minerali da cave e miniere, esclusivamente per le divisioni 08 e 09;

C-Attività manifatturiere ad esclusione delle divisioni 12 e 19;

D- Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata, esclusivamente per il codice 35.30;

E-Fornitura di acqua, reti fognarie, gestione dei rifiuti e risanamento;

F-Costruzioni;

G-Commercio all’ingrosso e al dettaglio, riparazione di autoveicoli e motocicli, ad eccezione dei codici 46.21.21- 46.35, 47.11, 47.19.10 ;

H-Trasporto e magazzinaggio, esclusivamente per i seguenti codici: 49.32-49.42;

I-Attività dei servizi di alloggio e ristorazione ad eccezione dei gruppi: 55.90.10-55.90.20-56.10.12- 56.10.50-56.29.10-56.29.20;

J-Servizi di informazione e comunicazione ad esclusione della divisione 60 e dei gruppi 63.91- 63.99;

M-Attività professionali, scientifiche e tecniche;

N-Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese;

Q-Sanità e assistenza sociale;

S-Altre attività di servizi, con esclusione della categoria 96.04.2.

Tipologia di interventi ammissibili

Con tale azione si punta a creare nuove imprese prevalentemente nelle aree identificate dalla Strategia Regionale dell’innovazione per la specializzazione intelligente, tenendo conto sempre dei valori e delle potenzialità espresse dal territorio di riferimento.

Sarà sostenuto l’avvio di nuove imprese nei settori manifatturieri e nei settori emergenti collegati alle sfide europee, quali quelli della creazione e della cultura, delle nuove forme di turismo, dei servizi innovativi che riflettono le nuove esigenze sociali o i prodotti e i servizi collegati all’invecchiamento della popolazione, alle cure sanitarie, all’eco-innovazione, all’economia a bassa intensità di carbonio (incluso il riciclaggio dei rifiuti).

Tipologia di spese ammissibili

a) impianti;

b) macchinari;

c) attrezzature;

d) opere murarie nella misura non superiore al 40% dell’importo complessivo dell’intervento;

e) servizi di Consulenza e di sostegno all’Innovazione.

Entità e forma agevolazione

Il costo totale ammissibile del progetto presentato a valere sull’avviso non deve essere inferiore a € 250.000,00.

Contributi a fondo perduto nella misura pari all’ 80% della spesa ritenuta ammissibile.

Importo massimo del contributo: € 800.000,00.

Scadenza

Le domande devono essere inviate a partire dalle ore 9 del settantaduesimo giorno (04.09.2017) sino alle ore 12,00 dell’ottantaduesimo giorno dalla pubblicazione del presente avviso sulla GUR
Print Friendly