Loading...

REGIONE CALABRIA - Contributi per spese sostenute per l’istruzione degli alunni 2016/2017

REGIONE CALABRIA - Contributi per  spese sostenute per l’istruzione degli alunni 2016/2017
  • Scadenza : 01-03-2017
  • Codice : 2017_005
  • Area territoriale : Calabria

OBIETTIVI DEL BANDO

La Regione Calabria sostiene le famiglie assegnando contributi (Borse di studio) per spese di istruzione degli alunni.

BENEFICIARI

Alunni calabresi, iscritti e frequentanti scuole statali e paritarie. La situazione economica equivalente (ISEE) deve essere inferiore a €10.633,00 (limite di reddito ISEE fissato per l’ammissibilità della domanda)

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili devono ritenersi quelle relative a:

  • Spese di iscrizione (limitatamente ai contributi versati alla scuola attraverso conto corrente postale o bancario);
  • Spese di frequenza (rette)
  • Spese per l’acquisto di libri di testo, dizionari, atlanti e altre pubblicazioni richieste dalla scuola;
  • Spese di assicurazione per la frequenza alla scuola;
  • Spese per materiali e attrezzature personali richiesti dalla scuola per attività didattiche particolari;
  • Spese di trasporto con mezzi pubblici;
  • Spese per la mensa;
  • Spese per sussidi didattici speciali per alunni disabili.

Tali spese devono essere documentate attraverso autocertificazione.

IMPORTI BORSE DI STUDIO

Il fondo complessivo è pari a € 8.572.268, 32 per le borse di studio a.s. 2016/2017.

Gli importi massimi unitari delle singole borse di studio sono così determinati e differenziati:

  • per gli alunni frequentanti la scuola dell’obbligo (Scuole primarie e scuole secondarie di I grado) l’importo massimo concedibile è di € 78,00 (settantotto/00 euro);
  • per gli alunni frequentanti della scuola di II grado (classi dalla prima alla quinta) l’importo massimo concedibile è di € 128,00 (centoventotto/00 euro);
  • per gli alunni disabili, frequentanti la scuola dell’obbligo o la scuola superiore, che non possono usufruire del trasporto pubblico, o per altri servizi, verrà riconosciuta una quota aggiuntiva di € 40,00 (quaranta/00 euro).

Il tetto minimo di spesa effettivamente sostenuta, ai fini dell’ammissione al beneficio, è di € 51,65.

Il contributo si assegna ai richiedenti rientranti nella graduatoria e solo in base al reddito ISEE del nucleo familiare e non per merito scolastico dello studente.

SCADENZA

La richiesta per la concessione dei contributi dovrà essere presentata presso le segreterie degli istituti scolastici entro e non oltre le ore 12:00 del 01 Marzo 2017.

Print Friendly