Loading...

PSR Calabria 2014-2020 - Intervento 16.8.1 "Stesura di piani di gestione forestale"

PSR Calabria 2014-2020 - Intervento 16.8.1
  • Scadenza : 24-04-2017
  • Codice : 2017_043
  • Area territoriale : Calabria

L’operazione sostiene azioni e progetti di cooperazione finalizzati solo alla stesura dei piani di gestione forestali di carattere integrato, in grado di migliorare la gestione economica sostenibile delle risorse forestali regionali.

DESTINATARI

Aggregazioni tra almeno due soggetti tra diversi operatori del settore agricolo, forestale e altri soggetti pubblici o privati proprietari o detentori di superfici forestali.

CONDIZIONI DI AMMISSIBILITÀ

Ammissibilità del soggetto proponente:

  1. Aggregazioni tra diversi operatori del settore agricolo e forestale proprietari e/o detentori di superfici forestali, costituite in una delle forme riconosciute dalle vigenti leggi, e rappresentate da un unico soggetto capofila, che garantiscano unitarietà di azione e di obiettivi e assumano la responsabilità finanziaria del progetto, rendano evidente il ruolo e le responsabilità che i singoli soggetti assumono all’interno dell’esecuzione del progetto di cooperazione, che dimostrano il possesso di conoscenze e mezzi/strumenti pertinenti ai fini del conseguimento degli obiettivi del progetto presentato.
  2. Ciascuno dei soggetti partecipanti all’aggregazione deve essere possessore e/o detentore di una superficie forestale inferiore ai 100 ettari, mentre la superficie forestale complessivamente posseduta/detenuta dall’aggregazione di soggetti deve essere uguale o superiore ai 100 ettari ed deve rappresentare una Superficie territoriale contigua.
  3. Possono candidarsi al sostegno dell’operazione anche aggregazioni non ancora costituite o contrattualizzate, fermo restando, l’obbligo di costituirsi/contrattualizzarsi prima dell’accettazione dell’eventuale aiuto concesso.

Ammissibilità della proposta:

Deve essere presentato un Piano di cooperazione recante i seguenti elementi:

  1. descrizione del progetto di cooperazione che si intende realizzare;
  2. descrizione dei risultati attesi in termini di soluzioni direttamente utilizzabili per lo sviluppo della gestione economica sostenibile ed integrata delle aree forestali;
  3. descrizione del modello di governance interno al raggruppamento, con indicazione del soggetto capofila che presenta la domanda di sostegno e coordina la presentazione del Piano;
  4. descrizione del contributo al progetto di cooperazione di cui si assume la responsabilità ciascuno dei partner di progetto;
  5. descrizione delle modalità di divulgazione dei risultati del progetto realizzato.

La domanda di aiuto deve essere corredata dalla documentazione prevista.

SPESE AMMISSIBILI

Sono costi ammissibili all’operazione:

  1. il costo degli studi della zona interessata (es. studi preliminari e di contesto, studi di fattibilità, etc.);
  2. i costi di esercizio della cooperazione (ad es. spese connesse all’accordo di cooperazione; incontri, attività di coordinamento ed animazione, etc.);
  3. i costi diretti di redazione del piano di gestione forestale.

ENTITÀ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

L’importo massimo sovvenzionabile dall’operazione è pari a €uro 100.000,00 iva inclusa. Il tasso di sostegno dell’operazione è pari al 100%. Il sostegno è erogato per una durata funzionale allo svolgimento del progetto e comunque non superiore a 12 mesi dalla data di concessione del beneficio.

SCADENZA

Il termine di scadenza per la presentazione delle domande di adesione è  prorogato al 24/04/2017.

Print Friendly