Loading...

P.O.N. 2014-2020 Avviso pubblico per il potenziamento delle competenze di base in chiave innovativa

P.O.N. 2014-2020 Avviso pubblico per il potenziamento delle competenze di base in chiave innovativa
  • Scadenza : 28-04-2017
  • Codice : 2017_037
  • Area territoriale : Nazionale

L’Avviso si inserisce nel quadro di azioni finalizzate all’innalzamento delle competenze di base. Gli interventi formativi sono finalizzati al rafforzamento degli apprendimenti linguistici, espressivi, relazionali e creativi, nonché allo sviluppo delle competenze in lingua madre, lingua straniera, matematica e scienze, secondo le Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione.

BENEFICIARI

Sono ammesse a partecipare, in tutte le Regioni.:

  1. le scuole dell’infanzia statali;
  2. le istituzioni scolastiche statali del primo ciclo di istruzione (scuole primarie e secondarie di primo grado);
  3. le istituzioni scolastiche statali del secondo ciclo di istruzione (scuole secondarie di secondo grado).

È ammesso il coinvolgimento del territorio, in termini di partenariati e collaborazioni con imprese, associazioni, amministrazioni centrali e locali, fondazioni, enti del terzo settore, Università, centri di ricerca, operatori qualificati, reti già presenti a livello locale.

INTERVENTI AMMISSIBILI

L’Avviso finanzia gli interventi e i moduli riconducibili a:

  1. Linguaggi
  2. Educazione bilingue-educazione plurilingue
  3. Multimedialità
  4. Musica
  5. Espressione corporea (attività ludiche, attività psicomotorie)
  6. Espressione creativa (pittura e manipolazione)
  7. Pluri-attività (attività educative propedeutiche di pregrafismo e di pre-calcolo, multiculturalità, esplorazione dell’ambiente, ecc.)

Ogni istituzione scolastica può presentare un Progetto, inserendovi un minimo di 2 moduli fra quelli attivabili.

CARATTERISTICHE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI

Le proposte progettuali devono essere caratterizzati da approcci innovativi. Le proposte devono tenere in considerazione i punti di forza e le criticità, in modo da rispondere ai fabbisogni reali.

Le attività oggetto delle proposte progettuali possono avere una durata biennale.

Per le azioni rivolte alla scuola dell’infanzia i moduli hanno durata di 30 ore.

Per le scuole del primo e del secondo ciclo di istruzione, i moduli possono avere durata di 30 e 60 ore.

MASSIMALI DI PROGETTO

Scuole dell’infanzia: euro 20.000,00

Scuole del I e II ciclo: euro 45.000,00

SCADENZA

Le istituzioni scolastiche ed educative che intendono partecipare sono tenute a predisporre il progetto secondo le fasi procedurali previsti all’interno della piattaforma e del sistema informativo.

L’area del sistema informativo predisposta per la presentazione delle proposte progettuali resterà aperta dalle ore 10:00 del 28 febbraio 2017 alle ore 15:00 del giorno 28 aprile 2017.

Print Friendly