Loading...

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI -Contributi per acquisti di beni di utilità sociale in favore delle associazioni di volontariato ed organizzazioni non lucrative di utilità sociale

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI -Contributi per acquisti di beni di utilità sociale in favore delle associazioni di volontariato ed organizzazioni non lucrative di utilità sociale
  • Scadenza : 31-12-2016
  • Codice : 2016_152
  • Area territoriale : Nazionale

Scheda 152

OBIETTIVI DEL BANDO

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali dispone la concessione di un Contributo ordinario per l’attribuzione e l’erogazione dei contributi per acquisti di beni di utilità sociale in favore delle associazioni di volontariato (Legge n. 266 del 1991) ed organizzazioni non lucrative di utilità sociale – ONLUS (Decreto legislativo 460/1997) per l’acquisto di ambulanze, beni strumentali e beni da donare a strutture sanitarie pubbliche.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare la domanda per l’attribuzione del contributo i seguenti soggetti:

a) le associazioni di volontariato, costituite in forma di associazione o nelle forme previste dall’articolo 3 della Legge 11 agosto 1991 n. 266, iscritte nei registri di cui all’articolo 6 della stessa Legge;

b) le organizzazioni non lucrative di utilità sociale – ONLUS in possesso dei requisiti di cui all’art.10 del Decreto legislativo n. 460/1997, iscritte all’anagrafe unica delle ONLUS di cui all’articolo 11 del medesimo Decreto legislativo.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese sostenute per le seguenti tipologie di beni acquistati:

– ambulanze e/o allestimento ambulanze;

– beni strumentali;

– beni da donare a strutture sanitarie pubbliche.

Le domande per l’anno 2016 devono riguardare acquisti e/o acquisizioni effettuati dal 1 gennaio al 31 dicembre dell’anno di riferimento.

Alla domanda andrà inoltre allegata la documentazione comprovante l’acquisto del bene riferita all’anno 2016. Tale documentazione dovrà essere rappresentata dalla fattura di acquisto (riferita all’anno 2016) con la relativa quietanza. La fattura andrà prodotta in copia autentica dell’originale, secondo le vigenti disposizioni in materia.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

L’importo del contributo è attribuito mediante istruttoria con il Decreto direttoriale di attribuzione ed Allegato 1 parte integrante dello stesso, costituito dalle tabelle suddivise nelle categorie di “ambulanze”, “beni strumentali” e “donazioni” contenenti l’elenco delle associazioni di volontariato e ONLUS risultate beneficiarie, distinte per regione di appartenenza con l’importo del contributo attribuito e pubblicato sul sito istituzionale del Ministero.

Il contributo è erogato con il Decreto direttoriale di liquidazione nel mese di dicembre entro la chiusura dell’esercizio finanziario dell’anno di riferimento e compatibilmente con la disponibilità di cassa sul pertinente capitolo di spesa.

SCADENZA DELLA DOMANDA

31 dicembre 2016

Per info:  info@cantieridimprese.it  cell- +39 3484990493

Print Friendly

Richiedi maggiori informazioni

Inviando questo form dichiarerai di aver letto la nostra politica sulla privacy ed acconsentirai al trattamento sui dati personali
Perfetto! La sua richiesta è stata invaita con successo!
OPS! Si è verificato un errore nell'elaborazione della richiesta. Riprova più tardi

Potrebbe interessarti: