Loading...

Fondo perduto fino a 40.000€ per interventi di miglioramento sismico o di demolizione e ricostruzione di edifici privati

Fondo perduto fino a 40.000€ per interventi di miglioramento sismico o di demolizione e ricostruzione di edifici privati
  • Scadenza : 19-07-2017
  • Codice : 2016_162
  • Area territoriale : Calabria

Scheda 162

OBIETTIVI DELL’AVVISO

L’obiettivo del presente avviso è quello di incentivare interventi strutturali di miglioramento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione di edifici privati.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda di contributo i proprietari di edifici ubicati in tutto il territorio della Regione Calabria, che non ricadano nella fattispecie di cui all’art. 51 del decreto del Presidente della Repubblica del 6 giugno 2001, n. 380 nei quali, alla data di pubblicazione della presente ordinanza, oltre due terzi dei millesimi di proprietà delle unità immobiliari sono destinati a residenza stabile e continuativa di nuclei familiari, e/o all’esercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva.

Nel caso delle attività produttive, possono accedere ai contributi solo soggetti che non ricadono nel regime “aiuti di stato”.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

La misura massima del contributo per il singolo edificio, da destinare unicamente agli interventi sulle parti strutturali, è quella stabilita dall’articolo 12 dell’OCDPC 344/2016, secondo la seguente tabella:

 

INTERVENTO CONTRIBUTO
Miglioramento sismico 150 per ogni mq di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta ad interventi, con il limite di € 30.000  moltiplicato per il numero delle unità abitative e 15.000€ moltiplicato per il numero di altre unità immobiliari.
Demolizione e Ricostruzione € 200 per ogni mq di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta ad interventi, con il limite di € 40.000 moltiplicato per il numero delle unità abitative e  20.000 moltiplicato per il numero di altre unità immobiliari.

e sarà assegnata dalla Regione Calabria entro il limite delle risorse ripartite ai sensi dell’articolo 14, comma 2, della stessa Ordinanza.

La Regione Calabria ha comunicato, in data 19/05/2017, il differimento dei termini:

  • la comunicazione della password di accesso allo stesso programma, con le relative credenziali di accesso al sistema di trasferimento dati online da parte della Regione Calabria viene differita per il giorno 05/07/2017;
  • la trasmissione del file, da parte dei RUP comunali, dovrà avvenire entro e non oltre le ore 24:00 del 03/08/2017.

 

Print Friendly