Loading...

Bando per l’efficienza energetica e l’uso dell'energia rinnovabile negli edifici pubblici

Bando per l’efficienza energetica e l’uso dell'energia rinnovabile negli edifici pubblici
  • Scadenza : In fase di Attivazione
  • Codice : 2017_82
  • Area territoriale : Calabria

Misura a favore dei Comuni calabresi per sostenere  l’efficienza energetica e l’uso dell’energia rinnovabile negli edifici pubblici. L’avviso pubblico rappresenta l’occasione per migliorare il patrimonio edilizio e ridurre i costi di gestione, con importanti e significative riduzioni dell’onere a carico dei bilanci comunali.

Beneficiari

Tutti i Comuni e le Unioni di comuni localizzati nel territorio della Regione Calabria
ad eccezione di Cosenza, Rende, Catanzaro e Reggio Calabria.

Spese Ammissibili

Sono ammesse le spese strettamente connesse alla realizzazione degli interventi, ad esempio:
  • spese tecniche e generali e IVA, se non recuperabile
  • fornitura e messa in opera del materiale, degli impianti e dei dispositivi per il monitoraggio
  • spese per l’avviamento e il collaudo
  • opere edili, demolizione e ricostruzione degli elementi costruttivi
  • smontaggio e la dismissione degli impianti esistenti

Interventi Ammissibili

1.Azione 4.1.1 riduzione dei consumi di energia primaria

  • lavori sull’involucro (realizzazione di cappotti termici, sostituzione infissi, eliminazione dei ponti termici, schermi solari, tetti verdi, ecc.)
  • lavori sugli impianti di riscaldamento e/o climatizzazione (sostituzione di caldaie, impianti solari termici, impianti di solar cooling; pompe di calore, impianti di cogenerazione ad alta efficienza, ecc.)
  • lavori sui dispositivi di illuminazione attraverso l’impiego preponderante di dispositivi ad alta efficienza
  • installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione – gestione – monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings)

2. Azione 4.1.1  riduzione dei consumi di energia primaria e contestualmente Azione 4.1.2 installazione di sistemi per la produzione di energia da fonte rinnovabile da destinare all’autoconsumo

  • tutti gli interventi previsti nell’Azione 4.1.1
  • solare termico, solar cooling, geotermia, mini/micro eolico, fotovoltaico, ecc
  • cogenerazione ad alta efficienza e trigenerazione
  • dispositivi di accumulo dell’energia prodotta

Contributo

Il contributo è pari al massimo al 100% delle spese ammissibili e ciascun comune può presentare al massimo una domanda.

Scadenza

In fase di attivazione

Per ulteriori informazioni scrivere a info@cantieridimprese.it oppure chiamare al numero 0984/838151

Print Friendly

Richiedi maggiori informazioni

Inviando questo form dichiarerai di aver letto la nostra politica sulla privacy ed acconsentirai al trattamento sui dati personali
Perfetto! La sua richiesta è stata invaita con successo!
OPS! Si è verificato un errore nell'elaborazione della richiesta. Riprova più tardi

Potrebbe interessarti: