Loading...

Avviso pubblico per il sostegno all'adozione di tecnologie informatiche nelle PMI

Avviso pubblico per il sostegno all'adozione di tecnologie informatiche nelle PMI
  • Scadenza : A sportello
  • Codice : 2016_070
  • Area territoriale : Calabria

Scheda N.70

OBIETTIVI DEL BANDO
L’azione supporta le imprese calabresi nell’adozione di soluzioni ICT (commercio elettronico, cloud, computing, manifattura digitale, sicurezza  informatica, ecc.) nei processi produttivi, prioritariamente nelle aree di innovazione della S3. Scopo dell’intervento è di favorire l’introduzione e l’uso efficace nelle imprese  regionali di strumenti e soluzioni ICT nelle forme più avanzate, che impattino anche sulla componente organizzativa promuovendo in modo diffuso l’innovazione nei processi, nei prodotti e nella gestione delle imprese e delle loro reti.
SOGGETTI BENEFICIARI

  1. le piccole e medie imprese  (PMI);
  2. i liberi professionisti che sono equiparati alle Piccole e  Medie Imprese ai fini dell’accesso alle agevolazioni previste dalla programmazione dei fondi strutturali 2014- 2020.

REQUISITI RICHIESTI  
Le PMI singole o aderenti alle reti ovvero i professionisti, debbono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere unità operativa nella regione Calabria;
  • essere iscritte al  registro delle imprese trovarsi nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essendo in stato di scioglimento o liquidazione e non essendo sottoposte a procedure di fallimento, liquidazione coatta amministrativa e amministrazione controllata; in caso di professionisti non  costituito in  società  regolarmente iscritte al Registro Imprese,essere iscritti agli ordini professionali oppure aderire alle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico;
  • essere in regola  con le norme dell’ordinamento giuridico italiano in materia previdenziale;
  • aver restituito agevolazioni pubbliche godute per le quali è stata disposta la restituzione.

SPESE AMMISSIBILI

  • Implementazione e diffusione di metodi di acquisto e vendita online (e-commerce);
  • Sviluppo di nuove funzioni avanzate nel rapporto clienti/fornitori;
  • Condivisione di sistemi di cooperazione e collaborazione tra imprese/professionisti;
  • Sviluppo di sistemi di manifattura digitale;
  • Riorganizzazione e miglioramento dell’efficienza dei processi produttivi e di erogazione dei servizi;
  • Sviluppo di sistemi che favoriscono l’integrazione.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE
Importo massimo di 200.000 €, fino a un’intensità massima del 70% dei costi ammissibili.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE

  • Le domande dovranno essere compilate on line, previa registrazione, sottoscritte digitalmente e inviate tramite procedura telematica

  • Come da decisione assunta con decreto n.324 del 20.01.2017, la piattaforma informatica sarà aperta a partire dal  01/02/2017 e gli utenti potranno caricare la propria domanda sul sito http://calabriaeuropa.regione.calabria.it 

  • le domande dovranno essere inviate a partire dalle ore 10:00 del giorno 21/02/2017, e nei giorni successivi, dalle ore 09.00 alle ore 19.00

  • lo sportello telematico sarà chiuso alla ore 19,00 del giorno nel corso del quale il totale dei contributi richiesti con le domande già pervenute avrà raggiunto una somma pari a 10 volte l’importo della dotazione finanziaria dell’Avviso pubblico e cioè la somma di 70 milioni di euro.

SCADENZA DELLA DOMANDA
La data di chiusura dello sportello per la presentazione delle domande sarà stabilita in relazione alla disponibilità delle risorse finanziarie

Per info:  info@cantieridimprese.it  cell- +39 3484990493

Print Friendly

Richiedi maggiori informazioni

Inviando questo form dichiarerai di aver letto la nostra politica sulla privacy ed acconsentirai al trattamento sui dati personali
Perfetto! La sua richiesta è stata invaita con successo!
OPS! Si è verificato un errore nell'elaborazione della richiesta. Riprova più tardi

Potrebbe interessarti: