Loading...

Rottamazione delle cartelle esattoriali di EQUITALIA per il periodo 2000 - 2016

Rottamazione delle cartelle esattoriali di EQUITALIA per il periodo 2000 - 2016
  • Scadenza : 21-04-2017
  • Codice : 2016_135
  • Area territoriale : Nazionale

Scheda 135

La definizione agevolata prevede la possibilità di richiedere la rottamazione delle cartelle esattoriali riferite ai carichi affidati a Equitalia tra il 2000 e il 2016. Per aderire bisogna presentare una dichiarazione attraverso un modulo disponibile sul sito e presso tutti gli sportelli di Equitalia.
Chi aderisce alla definizione agevolata pagherà l’importo residuo delle somme inizialmente richieste senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. Per le multe stradali, invece, non si pagheranno gli interessi di mora e le maggiorazioni previste dalla legge.

METODO DI PAGAMENTO

I pagamenti si potranno effettuare sia in unica soluzione, sia suddividendo l’importo in un massimo di 4 rate. In questo caso, le prime tre rate dovranno essere versate entro il 15 dicembre 2017, la quarta entro il 15 marzo 2018. Può usufruire della definizione agevolata anche chi ha già un piano di rateizzazione: le rate in scadenza fino al 31 dicembre 2016 dovranno essere pagate integralmente.

Si può pagare con la domiciliazione bancaria, con i bollettini precompilati o direttamente agli sportelli di Equitalia.

METODO DI INVIO

Il modulo può essere

  • presentato direttamente ad uno sportello;
  • inviato agli indirizzi di posta elettronica (email o PEC) riportati nel modulo della dichiarazione.

Equitalia comunicherà al contribuente entro il 15 giugno 2017 l’ammontare complessivo delle somme dovute e gli invierà i bollettini di pagamento.

SCADENZA

Il termine per la presentazione della dichiarazione è stato prorogato al 21 aprile 2017.

Per info:  info@cantieridimprese.it  cell- 0984838151

Print Friendly

Richiedi maggiori informazioni

Inviando questo form dichiarerai di aver letto la nostra politica sulla privacy ed acconsentirai al trattamento sui dati personali
Perfetto! La sua richiesta è stata invaita con successo!
OPS! Si è verificato un errore nell'elaborazione della richiesta. Riprova più tardi

Potrebbe interessarti: