Loading...

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI INTERVENTI INFRASTRUTTURALI NEI PORTI DI RILIEVO REGIONALE ED INTERREGIONALE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI INTERVENTI INFRASTRUTTURALI NEI PORTI DI RILIEVO REGIONALE ED INTERREGIONALE
  • Scadenza : In fase di Attivazione
  • Codice : 2016_157
  • Area territoriale : Calabria

OBIETTIVI DEL BANDO

Potenziare le infrastrutture e le attrezzature portuali e interportuali di interesse regionale e interregionale, esistenti e funzionanti.

SOGGETTI BENEFICIARI

Comuni sedi di infrastrutture portuali di rilievo regionale ed interregionale.  

Alla data di presentazione della domanda, pena la non ammissibilità, deve essere attestata dal Comune proponente la completa regolarità dell’infrastruttura portuale oggetto di intervento, sotto i profili demaniale marittimo e di conformità agli strumenti urbanistici vigenti.

AMBITO DI INTERVENTO

L’ambito di intervento è individuato nei porti di rilievo regionale ed interregionale esistenti e funzionanti, le cui opere sono state formalmente acquisite – quali porti – al Pubblico Demanio Marittimo, a seguito di procedura di incameramento completamente definita o con procedura di incameramento al Pubblico Demanio Marittimo non ancora definita e il cui esercizio – quali porti – è disciplinato dal vigente provvedimento della competente Autorità Marittima, assunto ai fini della sicurezza della navigazione.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Opere di infrastrutturazione a terra e/o a mare, incluse le infrastrutture di connessione dei porti alle reti di trasporto, ove riconosciute strettamente funzionali all’implementazione della funzione portuale (cd. collegamenti ultimo miglio).

La tipologia di spese ammissibili riguarda l’acquisizione delle occorrenze necessarie all’intero ciclo di realizzazione dell’opera pubblica.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

La disponibilità complessiva di risorse finanziarie ammonta a Euro 21.044.794,40 e potrà essere incrementata.

I contributi finanziari concessi saranno contenuti nel limite di importo pari a Euro 5 Ml, per ciascuna infrastruttura

I Comuni proponenti possono richiedere la copertura finanziaria dell’intervento in via integrale o in forma di cofinanziamento. In quest’ultima evenienza potranno essere proposti interventi di importo superiore a Euro 5 Ml, salvo il limite del contributo regionale fissato.

SCADENZA DELLA DOMANDA

Le date per la presentazione della domanda saranno comunicate con successivo decreto con il quale sarà approvato anche il testo definitivo del bando.

Per info:  info@cantieridimprese.it  cell- +39 3484990493

 

Print Friendly

Richiedi maggiori informazioni

Inviando questo form dichiarerai di aver letto la nostra politica sulla privacy ed acconsentirai al trattamento sui dati personali
Perfetto! La sua richiesta è stata invaita con successo!
OPS! Si è verificato un errore nell'elaborazione della richiesta. Riprova più tardi

Potrebbe interessarti: