Loading...

Avviso pubblico per il finanziamento di progetti di ricerca e sviluppo

Avviso pubblico per il finanziamento di progetti di ricerca e sviluppo
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

Scheda n.71

La Regione Calabria sostiene la ricerca scientifica e lo sviluppo tecnologico delle aziende calabresi.

OBIETTIVI DEL BANDO
L’Avviso prevede il supporto alle imprese regionali attraverso la concessione di incentivi per la realizzazione di progetti di ricerca e sviluppo riferiti alle aree di innovazione della Smart Specialization (S3) della Regione Calabria, anche in collaborazione con enti di ricerca.

SOGGETTI BENEFICIARI
I Soggetti Beneficiari sono le piccole e medie imprese con i seguenti requisiti:

  • essere iscritte al registro delle imprese e trovarsi nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essendo in stato di scioglimento o liquidazione e non essendo sottoposte a procedure   di   fallimento,   liquidazione   coatta   amministrativa   e   amministrazione controllata;
  • essere in regola con le normative vigenti in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori;
  • non  trovarsi  nelle  condizione  di  difficoltà  per  come  definito  dal  Reg.  (UE)  n.  651/2014,art. 2, com 18.

TIPOLOGIA DI INTERVENTI AMMISSIBILI
Progetti di ricerca e sviluppo che comprendono una o più delle seguenti tipologie di attività:

  • ricerca industriale;
  • sviluppo sperimentale.

I costi ammissibili per i progetti di ricerca e sviluppo sono imputati a una specifica categoria di ricerca e sviluppo e rientrano nelle seguenti categorie:

  • Spese di personale (ricercatori, tecnici e altro personale ausiliario)
  • Costi relativi a strumentazione e attrezzature
  • Costi relativi agli immobili e ai terreni
  • Costi per la ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti
  • Spese generali supplementari e altri costi di esercizio

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE
Importo massimo di 500.000 €, fino a un’intensità massima dell’80% dei costi ammissibili (per le piccole imprese).
Gli aiuti saranno riconosciuti nella forma di contributo in conto capitale. L’intensità di aiuto per ciascun beneficiario non supera:

  • il 50% dei costi ammissibili per la ricerca industriale;
  • il 25% dei costi ammissibili per lo sviluppo sperimentale.

SCADENZA DELLA DOMANDA

 dal 02/01/2017 al 01/02/2017

Per info:  info@cantieridimprese.it  cell-+39 3484990493

 

 

Print Friendly