Loading...

Autotrasporto-dal 20 ottobre il via alle domande per gli incentivi

Autotrasporto-dal 20 ottobre il via alle domande per gli incentivi
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

Scheda 114

OBIETTIVI DEL BANDO

Con la pubblicazione dei decreti 19 luglio 2016 e 7 settembre 2016 del Ministero delle Infrastrutture, vengono stabilite la ripartizione e le modalità di erogazione delle risorse finanziarie a favore delle imprese di autotrasporto relative all’anno 2016.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono proporre domanda le imprese di autotrasporto di cose per conto di terzi, nonche’ le strutture societarie, risultanti dall’aggregazione di dette imprese.

Ogni impresa, anche se associata ad un consorzio o a una cooperativa, può presentare una sola domanda di contributo.

TIPOLOGIA DI SPESE AMMISIBILI

  1. Acquisizione, anche mediante locazione finanziaria, di autoveicoli, nuovi di fabbrica, adibiti al trasporto di merci di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 3,5 tonnellate a trazione alternativa a metano CNG, gas naturale liquefatto LNG e elettrica (Full Electric);
  2. Radiazione per rottamazione o per esportazione al di fuori del territorio dell’Unione europea, di veicoli pesanti di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 11,5 tonnellate, con contestuale acquisizione di veicoli nuovi di fabbrica conformi alla normativa euro VI di massa complessiva a pieno carico pari o superiore a 11,5 tonnellate;
  3. Acquisizione anche mediante locazione finanziaria, di rimorchi e semirimorchi, nuovi di fabbrica, per il trasporto combinato ferroviario rispondenti alla normativa UIC 596-5 e per il trasporto combinato marittimo dotati di ganci nave rispondenti alla normativa IMO, dotati di dispositivi innovativi volti a conseguire maggiori standard di sicurezza e di efficienza energetica;
  4. Acquisizione, anche mediante locazione finanziaria, di casse mobili e rimorchi o semirimorchi portacasse, cosi’ da facilitare l’utilizzazione di differenti modalita’ di trasporto in combinazione fra loro, senza alcuna rottura di carico.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti disciplina la ripartizione e le modalità di erogazione delle risorse finanziarie a favore delle imprese di autotrasporto relative all’anno 2016, nel limite di spesa pari a € 25.347.868.

In particolare:

  • € 347.868 devono essere accantonati in un fondo di riserva a copertura di eventuali contenziosi giurisdizionali connessi con la gestione della presente misura;
  • € 25.000.000, sono destinati ad incentivi, a beneficio delle imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi attive sul territorio italiano, regolarmente iscritte al registro elettronico nazionale e all’Albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi.

SCADENZA DELLA DOMADA

Le domande potranno essere presentate dal 20.10.2017 al 15.04.2017

Per informazioni scrivere a: info@cantieridimprese.it  oppure chiama +39 3484990493.

 

Print Friendly