Loading...

Assunzione a tempo determinato di Assistenti sociali

Assunzione a tempo determinato di Assistenti sociali
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

Il Comune di Gorizia ha indetto una selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria da utilizzare per assunzioni a tempo determinato di Assistenti sociali cat. D, posizione economica D1, da assegnare alla pianta organica aggiuntiva (P.O.A.) del Servizio sociale dei Comuni.

Requisiti di ammissione

1. Cittadinanza italiana. Cittadinanza degli Stati membri dell’Unione europea e loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente o degli Stati non appartenenti all’UE che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo. Titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria.

2. Età non inferiore ad anni 18.

3. Godimento dei diritti civili e politici. I candidati cittadini degli Stati membri dell’UE devono godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza. Inoltre dovranno avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

4. Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduto da un impiego statale.

5. Idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo cui si riferisce la selezione.

6. Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva unicamente per i candidati di sesso maschile nati entro l’anno 1985.

7. Essere immuni da condanne penali che rendano impossibile la prosecuzione di un rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione e ne impediscano anche la costituzione.

8. Possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma universitario in servizio sociale (L. 341/1990);
  • diploma di assistente sociale con efficacia giuridica ai sensi dell’art. 4 del D.P.R. n. 14/1987 o diploma di assistente sociale rilasciato dalle scuole dirette ai fini speciali universitarie (art. 19 D.P.R. n. 162/1982);
  • laurea triennale ex DM 509/99 appartenente alla classe 6 “Scienze del servizio sociale” o ex DM 270/04 appartenente alla classe L39 “Servizio sociale”;
  • specialistica ex DM 509/99 appartenente alla classe 57/S “Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali” o ex DM 270/04 appartenente alla classe LM-87 “Servizio sociale e politiche sociali”;
  • laurea sperimentale in servizio sociale (Roma LUMSA, Trieste – Decreto Rett. 17/12/1998 G.U. n. 3 dd. 5/1/1999)

9. Iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali;

10. Patente di guida di cat. B.

Domanda di ammissione

La domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta libera utilizzando il modulo, e sottoscritta dal candidato, dovrà essere presentata perentoriamente entro il 29 maggio 2017 con una delle seguenti modalità:

  • Direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Gorizia ( 08:45-12:00 dal lunedì al venerdì e 16:00-17:00 il lunedì e il mercoledì);
  • Spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento. La domanda dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo entro 3 giorni dalla data di scadenza del bando;
  • Tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo gorizia@certgov.fvg.it allegando la domanda in formato originale o PDF debitamente compilata e sottoscritta dal candidato con firma digitale oppure allegando la scansione in formato PDF dell’originale della domanda debitamente compilata e sottoscritta dal candidato con firma autografa, unitamente alla scansione dell’originale di un valido documento di identità.

Alla domanda va allegata:

  • Una fotocopia di un documento di identità in corso di validità, in relazione alle dichiarazioni sostitutive di atto notorio;
  • La certificazione medica attestante la specifica situazione di disabilità, per i candidati che richiedono di sostenere la prova d’esame con ausili e/o tempi aggiuntivi.

Prove d’esame

La selezione di articola in due momenti di valutazione: una prova scritta con domande a risposta multipla e risposta aperta e una prova orale. Le prove d’esame avranno ad oggetto le seguenti materie:

  • legislazione nazionale e regionale in materia di Servizi sociali, anche con riferimento alle competenze e alle funzioni del Comune e dell’ordinamento delle unioni territoriali intercomunali;
  • principi, metodi e tecniche del servizio sociale;
  • principi di pianificazione, organizzazione e gestione dei servizi sociali;
  • principali tecniche di indagine, studio e documentazione proprie del servizio sociale;
  • normativa nazionale e regionale riferita alla disabilità;
  • normativa regionale riferita alla non autosufficienza ed inabilità;
  • elementi di organizzazione dei servizi sociosanitari territoriali;
  • elementi di diritto di famiglia;
  • normativa sulla privacy;
  • nozioni di legislazione inerente l’ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 – Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali – e ss.mm.ii.);
  • normativa relativa all’accesso e al procedimento amministrativo (L. n. 241/1990);
  • elementi di contabilità pubblica, principi contabili di impiego delle risorse;
  • nozioni di informatica di base: pacchetto Microsoft Office e OpenOffice, in particolare dei programmi di elaborazione testi (Microsoft Word, OpenOffice Writer) e quelli di produzione e gestione di fogli di calcolo elettronici (Microsoft Excel, OpenOffice calc). Utilizzo di internet, della posta elettronica certificata e dei sistemi di organizzazione di cartelle e file nel computer. Documenti elettronici e firma digitale;
  • lingua straniera (a scelta del candidato tra inglese, tedesco e sloveno).

Il testo del Bando completo è disponibile sul sito internet del Comune www.comune.gorizia.it nella sezione Albo pretorio e nella sezione bandi e gare.


Print Friendly