Loading...

Assunzione di 2 Collaboratori Sanitari presso l'Azienda Ligure Sanitaria

Assunzione di 2 Collaboratori Sanitari presso l'Azienda Ligure Sanitaria
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

L’Azienda Ligure Sanitaria della Regione Liguria ha indetto un Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione, a tempo indeterminato, di n. 2 Collaboratore Professionale Sanitario – Assistente Sanitario / Cat. D.

REQUISITI GENERALI                    

  1. Età: la partecipazione ai concorsi indetti da pubbliche amministrazioni non è soggetta a limiti di età, salvo quelli previsti dalle norme vigenti per il collocamento a riposo obbligatorio.
  2. cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea.
  3. Idoneità fisica alle funzioni da conferire. L’accertamento dell’idoneità fisica alle funzioni da conferire, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, è effettuato, a cura dell’Azienda Sanitaria Locale prima dell’immissione in servizio;
  4. Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  5. Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile ovvero licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo nazionale di lavoro,
  6. Non aver riportato condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici;
  7. per i cittadini soggetti all’obbligo di leva: essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo.

REQUISITI SPECIFICI      

  1. Laurea triennale di Assistente Sanitario oppure Diploma Universitario di Assistente Sanitario o titoli dichiarati equipollenti ai sensi del D.M. 27/7/2000;
  2. Iscrizione all’albo professionale, ove richiesto per l’esercizio professionale, debitamente auto certificata ai sensi del D.P.R. 445/2000 (nell’autocertificazione devono essere espressamente indicati numero, data e Ordine a cui il candidato è iscritto). L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio;
  3. Oltre ai suddetti requisiti, i candidati dovranno:
  • Avere competenza in ambito direzionale in materia di programmazione sanitaria, documentata da precedenti esperienze lavorative e/o stage e/o tirocini;
  • Avere comprovata e documentata esperienza presso e/o per contro di servizi o strutture del SSN in ambito di Governo Clinico, accreditamento;
  • Conoscenza ed uso dei principali strumenti di dataware housing in ambito sanitario;

PROCESSO DI SELEZIONE

La Commissione esaminatrice dispone, complessivamente di 100 punti cosi ripartiti:

  • 30 punti per titoli
  • 70 punti per le prove di esame

La Prova Scritta potrà consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica in materia inerente al Profilo Professionale di Collaboratore Professionale Sanitario /Assistente Sanitario /Cat. D.

La Prova Pratica consisterà nell’esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale.

La Prova Orale verterà sulle materie delle Prove Scritta e Pratica. Detta prova comprenderà, oltre che elementi di Informatica, anche la verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, di una Lingua Straniera, scelta tra quelle indicate nel bando.

MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 

La  domanda di ammissione al Concorso deve essere rivolta al Direttore Generale. La stessa deve essere redatta in carta  semplice, datata e sottoscritta dal candidato, con unita copia fotostatica di un documento valido di identità.

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

  • elenco, in carta semplice, dei documenti e dei titoli presentati, datato e firmato.
  • dichiarazione sostitutiva del curriculum vitae (ai sensi artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000),  redatto su carta semplice, datato, firmato;
  • tutte le certificazioni, relative ai titoli, che i candidati ritengano opportuno presentare, agli effetti della valutazione di merito e della formulazione della graduatoria;
  • requisiti specifici di ammissione;
  • copia di valido documento d’identità.

Detta istanza, corredata dai prescritti documenti e titoli, deve essere inviata, a pena di esclusione, alla AZIENDA SANITARIA LOCALE 3 – “GENOVESE” – STRUTTURA COMPLESSA AFFARI GENERALI/UFFICIO PROTOCOLLO, Via A. Bertani n. 4 – 16125 GENOVA, entro il 3 aprile 2017.

La domanda e la documentazione ad essa allegata devono essere inoltrate:

  • a mezzo del servizio pubblico postale, con lettera Raccomandata A.R., al seguente indirizzo: A.S.L. 3 – “GENOVESE” – Struttura Complessa  Affari Generali/Ufficio  Protocollo, Via A. Bertani n. 4 – 16125 GENOVA.  A  tal fine fa fede il timbro a data dell’Ufficio Postale accettante;
  • con Posta Elettronica Certificata (PEC) esclusivamente all’indirizzo: protocollo@pec.asl3.liguria.it, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato .pdf. Si precisa che la validità di tale invio, così come previsto dalla normativa vigente, è subordinata all’utilizzo da parte del candidato di casella di posta elettronica certificata a sua volta. Non sarà, pertanto, ritenuto valido l’invio da casella di posta semplice/ordinaria anche se indirizzata alla PEC aziendale o l’invio da casella di posta elettronica certificata della quale non è titolare.

Fac-simile Domanda e Allegati

Tutte le informazioni sono disponibili alla pagina dedicata al Concorso.

info@cantieridimprese.it

Print Friendly