Loading...

2 Addetti stampa presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Pisa

2 Addetti stampa presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Pisa
  • Scadenza :
  • Codice :
  • Ente/Azienda :

L’ESTAR – Ente di Supporto Tecnico Amministrativo della Regione Toscana – ha indetto un concorso pubblico unificato per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di n. 2 posti nel profilo di Collaboratore Tecnico Professionale Addetto Stampa Cat. D. I vincitori verranno assunti dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana. La graduatoria potrà essere utilizzata da tutte le Aziende ed Enti del Servizio sanitario della Regione Toscana, secondo il loro fabbisogno e fatto salvo l’esaurimento delle eventuali graduatorie vigenti presso ciascuna di esse.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  1. Cittadinanza italiana o di uno degli altri stati membri dell’Unione Europea. Ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 165/2001 e s.m.i. possono altresì partecipare: – i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea o loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; – i cittadini di Paesi Terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria.
  2. Idoneità fisica all’impiego.
  3. Laurea primo livello ovvero diploma di laurea conseguita secondo il vecchio ordinamento ovvero Laurea Specialistica ovvero Laurea Magistrale. Possono altresì essere ammessi a partecipare al concorso anche coloro che risultino in possesso di titolo conseguito all’estero e che abbiano ottenuto, entro i termini di scadenza del presente bando, il riconoscimento di equipollenza al titolo italiano da parte delle competenti autorità, pena esclusione.
  4. Iscrizione all’Albo Nazionale dei Giornalisti – elenco dei professionisti e/o pubblicisti (art. 9 legge 150/2000 e art. 3 DPR 422/2001)

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione al concorso, redatte usando lo schema esemplificativo, devono essere inviate a: Direttore Generale di ESTAR – Ufficio concorsi Sezione Territoriale Nordovest – Via di San Salvi, 12 (Palazzina 14) – 50135 Firenze, entro e non oltre il 24 aprile 2017. Le domande di ammissione al concorso si considerano prodotte in tempo utile:

• se spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine fissato dal bando. A tal fine fa fede la data di spedizione comprovata dal timbro a data dell’ufficio postale accettante. All’esterno della busta deve essere indicato il mittente e deve essere riportata la dicitura “CONCORSO CTP – ADDETTO STAMPA AOU PISANA 30/2017/con”.

• se inviate mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) – intestata al candidato, pena esclusione – in un unico file formato PDF, al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata estar.concorsi.nordovest@postacert.toscana.it, in applicazione del “Nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD)”. In caso di utilizzo di PEC, per l’invio delle domanda la casella di posta elettronica certificata utilizzata si intende automaticamente eletta a domicilio informatico. Chi utilizza tale modalità dovrà indicare nell’oggetto della PEC la dicitura “CONCORSO CTP – ADDETTO STAMPA AOU PISANA 30/2017/con” e dovrà dichiarare di essere il titolare dell’indirizzo PEC da cui viene inviata la documentazione.

Il candidato dovrà apporre la firma in calce alla domanda.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

Alla domanda deve essere obbligatoriamente allegato quanto segue:

1) Curriculum formativo e professionale, datato e firmato, redatto in carta libera e formulato come dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà, utilizzando il modello allegato;

2) Eventuali pubblicazioni di cui il candidato è autore / coautore, attinenti al profilo professionale oggetto del concorso, devono essere edite a stampa e devono comunque essere presentate, avendo cura di evidenziare il proprio nome. E’ ammessa la presentazione di copie, purché, mediante dichiarazione sostitutiva, resa secondo le modalità specificate, il candidato dichiari che le stesse sono conformiall’originale. E’ altresì ammessa la presentazione, in luogo degli originali e/o delle copie, di CD (o altro supporto digitale) contenenti i files delle pubblicazioni in formato PDF;

3) In caso di presentazione di pubblicazioni e/o documenti non rilasciati da P.A., elenco in carta libera, datato e firmato, dei documenti allegati, numerati progressivamente in relazione al corrispondente titolo.

4) Fotocopia di un documento di identità in corso di validità.

5) ricevuta di versamento del contributo di segreteria pari a € 10,00, da effettuarsi sul conto corrente postale n. 000075106575 o tramite bonifico bancario codice IBAN: IT72Z0760102800000075106575 intestato a ESTAR, indicando nella causale “contributo segreteria concorso CTP Addetto Stampa AOU PISANA (30/2017/con)”. Il contributo non potrà in nessun caso essere rimborsato, anche nel caso di revoca della presente procedura

VALUTAZIONE TITOLI E PROVE DI ESAME

I titoli saranno valutati dall’apposita Commissione Esaminatrice. La Commissione dispone per i titoli e le prove di esame complessivamente di 100 punti così ripartiti:

  1. 30 punti per i titoli;
  2. 70 punti per le prove di esame.

I punti per la valutazione dei titoli sono così ripartiti:

  • titoli di carriera: punti 10
  • titoli accademici e di studio: punti 5
  • pubblicazioni e i titoli scientifici: punti 5
  • curriculum formativo e professionale: punti 10

I punti per le prove di esame sono così ripartiti:

  • 30 punti per la prova scritta;
  • 20 punti per la prova pratica;
  • 20 punti per la prova orale.

Le prove di esame, cui la Commissione sottoporrà gli aspiranti, sono le seguenti:

Prova scritta: svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica sui seguenti argomenti:

  • Normativa sull’informazione e comunicazione nella pubblica amministrazione e obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte della PP.AA.
  • Ordinamento e organizzazione del Servizio Sanitario
  • Elementi di diritto amministrativo in ambito sanitario
  • Normativa della privacy
  • Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

Prova pratica: esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.

Prova orale: vertente sulle materie oggetto della prova scritta. Ai sensi degli artt. 3 – comma 5 – e 43 – comma 2 – del DPR 220/2001, nel corso della prova orale saranno valutate le conoscenze informatiche e la conoscenza della lingua Inglese.

Il testo integrale del bando e tutte le informazioni sono disponibili sul sito internet dell’ESTAR.

 

info@cantieridimprese.it

Print Friendly